In piena corsa scudetto in campionato, con le spalle al muro, o quasi, in Champions League. Risultato obbligato, pena la prematura eliminazione già alla terza giornata, appena al metà del cammino nei gironi di qualificazione, per il Milan che dopo le due sconfitte di fila, sfortunate, con Liverpool e Atletico Madrid, cerca punti e gloria in casa del Porto. Vediamo dove è possibile vedere la diretta tv e streaming di Porto-Milan. Prevista la partita in chiaro con una grande programmazione televisiva.

Olivier Giroud attaccante del Milan

Olivier Giroud attaccante del Milan

Porto-Milan: dove vedere la diretta Champions League

Porto-Milan in diretta tv e streaming

Porto-Milan in diretta tv e streaming

Porto-Milan è in programma stasera in tv (19 ottobre) allo stadio Dragao di Oporto. Fischio d’inizio alle ore 21. Il match sarà trasmesso in diretta in chiaro su Canale 5. Telecronaca affidata a Riccardo Trevisani col commento di Roberto Cravero. Su Mediaset Infinity prepartita con Benedetta Radaelli con ospite in studio Mino Taveri. A seguire, sempre su Canale 5, ricco post-partita condotto da Alberto Brandi con ospiti in studio Mauro Tassotti, Riccardo Ferri, Sandro Sabatini e Graziano Cesari per tutti i casi da moviola. Non mancheranno immagini, highlights, gol e interviste ai protagonisti della prima giornata di Champions.

Prevista anche la diretta sui canali Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet). Telecronaca Andrea Marinozzi, commento Luca Marchegiani, bordocampo Peppe Di Stefano. Diretta Gol Maurizio Compagnoni. A seguire Champions League Show condotto da Anna Billò, con Alessandro Costacurta, Fabio Capello, Paolo Condò ed Esteban Cambiasso. Mario Giunta per le news.

Porto-Milan sarà trasmessa in diretta streaming gratuita sul portale Mediaset Infinity, sul sito www.sportmediaset.it e sull’app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi). Gli abbonati potranno seguirla anche attraverso l’applicazione per pc, smartphone e tablet Skygo e Now TV.

Champions League, Porto-Milan: Pioli senza Rebic

Rebic salta il Porto dopo il problema alla caviglia. In attacco Giroud partirà titolare in attesa del miglior Ibrahimovic: probabile staffetta. Maldini provato inizialmente tra i titolari, ma dovrebbe andare in panchina: Krunic sulla trequarti. Bakayoko si è allenato con il resto della squadra ed è stato convocato.

Le probabili formazioni

  • PORTO (4-4-2): D.Costa; Corona, Mbemba, Pepe, Zaidu; Otavio, Uribe, S.Oliveira, Diaz; Taremi, T.Martinez. Allenatore: S.Conceicao. A disposizione: Marchesin, Marcano, Wendell, Cardoso, Joao Mario, Bruno Costa, Vitinha, Grujic, F.Conceicao, Fabio Vieira, Pepè, Evanilson.
  • MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Tomori, Calabria; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud. Allenatore: Pioli. A disposizione: Jungdal, Gabbia, Romagnoli, Ballo-Tourè, Bakayoko, Maldini, Ibrahimovic.
  • ARBITRO: Brych (Germania)

Video Porto-Milan 0-1 (Papin) Champions 1993