Sarà un’Italia più sperimentale che mai quella che scenderà in campo stasera (11 novembre) contro l’Estonia nell’amichevole che precede gli ultimi due impegni decisivi per la qualificazione alle final four di Nations League. Azzurri senza tanti giocatori e privi anche del ct Roberto Mancini pure lui vittima del covid e costretto a guardare i suoi ragazzi da casa. Proprio come voi, e allora vediamo dove il Mancio e tutti potranno seguire la partita Italia-Estonia in tv.

Italia-Estonia, dove vedere la diretta tv e streaming

Appuntamento per tutti i tifosi azzurri è per stasera in tv mercoledì 11 novembre (fischio d’inizio alle ore 20:45, collegamento dalle 20:35 subito dopo il Tg1) con la diretta in chiaro su Rai 1 di Italia-Estonia. Confermati in telecronaca Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, con Alessandro Antinelli e Aurelio Capaldi che si divideranno interviste e interventi da bordo campo. Le interviste in un più ampio pre e post-partita, che come nella passata stagione godrà di un’ampia copertura su Raisport+HD (canale 57 del Digitale Terrestre). In studio al Franchi, invece, Marco Lollobrigida e Claudio Marchisio. Partita e post partita sono anche in live streaming su RaiPlay.

Italia-Estonia surreale senza il ct Mancini

Triplo impegno alle porte per l’Italia che gioca questa sera contro l’Estonia in amichevole ma soprattutto è attesa da due gare decisive per le sue sorti in Nations League e non solo: contro la Polonia a Reggio Emilia il 15 e a Sarajevo contro la Bosnia il 18 per riprendersi la prima posizione nel gruppo A1 e andare alle final four. In testa al momento c’è la Polonia con 7 punti, gli azzurri ne hanno 6 ma avranno appunto lo scontro diretto in casa domenica prossima. Partite importanti anche per blindare la prima fascia in vista del sorteggio dei Mondiali di Qatar 2022.

Ma prima bisogna vedere all’opera quella che sarà a tutti gli effetti una sperimentale senza il ct Mancini costretto a casa dal covid che ha colpito pure lui. Nessun giocatore della Fiorentina e della Roma si è aggregato alla Nazionale per le note vicende legate al Covid. Probabile anche riposo dei big titolari in vista del doppio impegno di Nations.

Italia-Estonia, le formazioni: turnover obbligato

Italia (4-3-3): Sirigu; Calabria, Ferrari, Bastoni, Luca Pellegrini; Gagliardini, Tonali, Locatelli; Orsolini (Bernardeschi), Lasagna, Grifo. A disposizione: Meret, Cragno, Donnarumma G., Emerson, Di Lorenzo, Bonucci, Florenzi, Pessina, Soriano, Zaccagni, Jorginho, Bernardeschi, El Shaarawy, Belotti, Pellegri, Berardi, Chiesa, Insigne, Kean. All. Alberico Evani

Estonia (4-4-1-1): Hein, Teniste, Baranov, Kuusk, Pikk; Liivak, Miller, Kreida, Tunjov; Vassiljev; Lepik. A disposizione: Meerits, Igonen, Mets, Tamm, Lilander, Purg, Jarvelaid, Zenjov, Marin, Ainsalu, Sorga, Tur. All. Voolaid

Italia, le parole di Evani all’esordio: video

Tagged in:

Rai 1