Si completa la seconda giornata del campionato di serie A con Bologna-Parma, il posticipo del lunedì che ha il sapore del derby sulla via Emilia. Di fronte infatti ci saranno, allo stadio Dall’Ara, il Bologna e il Parma. Vediamo a che ora e dove vedere in tv il match tra rossoblu e ducali.

Bologna-Parma: dove vedere la diretta tv e streaming

Appuntamento per tutti i tifosi del Bologna e del Parma e gli amanti del calcio stasera in tv lunedì 28 settembre alle ore 20:45 con la diretta tv di Bologna-Parma sui canali Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra) telecronaca Dario Massara; commento Giancarlo Marocchi; bordocampo Alessandro Alciato. A seguire Sky Calcio Show L’Originale dalle 20 alle 20.40 e dalle 22.40 a mezzanotte, in studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Marco Bucciantini, Luca Pellegrini e Giorgia Cenni. Diretta streaming attraverso l’applicazione per pc, smartphone e tablet Skygo.

Bologna e Parma alla ricerca di riscatto

Entrambe sconfitte all’esordio in campionato, il Bologna e Parma cercano i primi punti. La squadra di Sinisa Mihajlovic ha perso a San Siro contro il Milan travolta dalla doppietta di Ibrahimovic, autore della doppietta del 2-0. Il Parma di Liverani invece è stata sconfitta in casa con lo stesso punteggio, 2-0, condannata dai gol di Mertens e Insigne.

Per la formazione, Denswil prenderà il posto dello squalificato Dijks, in attacco Mihajlovic torna al 4-2-3-1 con Skov Olsen (preferito a Orsolini), Soriano e Barrow alle spalle di Palacio. Nel Parma out Inglese per una distrazione muscolare, chance per la coppia Cornelius-Karamoh.

Le probabili formazioni di Bologna-Parma

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey; Schouten, Poli; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. ALL.: Mihajlovic. A DISP.: Da Costa, Ravaglia, Bani, Denswil, Mbaye, Dominguez, Medel, Baldursson, Svanberg, Santander, Sansone, Orsolini, Vignato.

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves, Darmian; Grassi, Brugman, Hernani; Kucka; Cornelius, Karamoh. ALL.: Liverani. A DISP.: Colombi, Alastra, Balogh, G.Ricci, Dermaku, Gius.Pezzella, Dezi, Kasa, Simonetti, Siligardi, Sprocati, Gervinho, Adorante.

ARBITRO: Valeri di Roma.

Le parole di Mihajlovic e Liverani alla vigilia