Serve un miracolo o quasi ma ci vuole prova il Milan a partire da questa sera per restare in Champions League. Ci proverà il Milan di Pioli ma per farlo deve vincere in casa dell’Atletico di Madrid del Cholo Simeone. Questa la classifica a due gare dalla fine: Liverpool 12 punti, Porto 5, Atletico Madrid 4, Milan 1. Vediamo a che ora e dove vedere la diretta di Atletico Madrid-Milan oggi in tv e in diretta streaming.

Il Milan di Stefano Pioli

Il Milan di Stefano Pioli

Atletico-Milan: dove vedere la diretta tv – streaming Champions

La giornalista sportiva Giulia Mizzoni

La giornalista sportiva Giulia Mizzoni

Appuntamento per tutti i tifosi rossoneri e appassionati di calcio a questa sera in tv mercoledì 24 novembre alle ore 21, con il fischio d’inizio di Atletico Madrid-Milan  dallo stadio Meazza in San Siro di Milano, che sarà trasmessa in diretta in esclusiva, su Amazon Prime Video e che vedrà in telecronaca di Sandro Piccinini, affiancato da Massimo Ambrosini. In diretta da San Siro ci saranno Giulia Mizzoni, Clarence Seedorf e Gianfranco Zola. Nella VAR Room di Prime Video Gianpaolo Calvarese. Inviati a bordo campo Alessia Tarquinio e Fernando Siani. Ad animare l’highlights show con i gol di tutti i match dalle 23.00 Marco Cattaneo, Federico Balzaretti e Claudio Marchisio.

Le probabili formazioni di Atletico Madrid-Milan

  • ATLETICO (5-3-2): Oblak; Llorente, Savic, Gimenez, Hermoso, Carrasco; De Paul, Koke, Lemar; Suarez, Griezmann. All. Simeone. A disposizione: Lecomte, Renan Lodi, Vrsaljko, Kondogbia, Herrera, Correa, Cunha, Carlos Martin.

  • MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli. A disposizione: Desplanches, Mirante, Florenzi, Gabbia, Ballo-Touré, Bakayoko, Bennacer, Krunic, Messias, Ibrahimovic, Maldini.

  • ARBITRO: Vincic 

Come abbonarsi ad Amazon Prime Video

Per effettuare l’iscrizione a Prime Video basta andare sul sito ufficiale da PC o da mobile (l’app è disponibile tramite iOS e Android). L’abbonamento e la visione dei contenuti sono gestibili anche via app (Amazon Prime Video), dove è possibile guardare i titoli offline scaricandoli su smartphone e tablet. L’app è disponibile anche per le principali smart TV. Se non sei ancora abbonato, il primo mese la visione di Amazon Prime è gratuita, dopo 30 giorni, Amazon Prime si rinnova automaticamente a EUR 36,00/anno o EUR 3,99/mese.

Gli eventi in diretta sono supportati nei browser web e su più di 650 dispositivi connessi tramite l’app Prime Video, fra cui console videogiochi compatibili (PS3, PS4, Xbox One), decoder e lettori multimediali (come Google Chromecast, Roku e Apple TV), smart TVlettori Blu-raytablet e telefoni cellulari con iOS o Android. Anche i dispositivi Amazon come Fire TV e tablet Fire supportano lo streaming di eventi sportivi in diretta.

Video Atletico Madrid-Milan, all’andata ko e polemiche