Da ieri è disponibile in streaming su Netflix la serie tv Tiny Pretty Things: ispirata all’omonimo romanzo di Dhonielle Clayton e Sona Charaipotra, la serie è una versione per teenagers de Il Cigno Nero. Noi di IMTV l’abbiamo vista per voi e vi raccontiamo di questa accattivante, ricca di suspense e dedicata al mondo degli adolescenti, nuova serie originale prodotta da Netflix che intreccia le storie di alcuni studenti iscritti a una prestigiosissima ed elitaria scuola di danza.

Anticipazioni e trama di Tiny Pretty Things

La serie racconta del mondo che ruota attorno alla prestigiosa scuola di danza Archer School of Ballet, a Chicago. Cassie è la ballerina più brava della scuola, ma è vittima di un incidente. Faide interne e una costante e logorante lotta per emergere metteranno gli studenti uno contro l’altro. Neveah, una ragazza di umili origini, grazie all’incidente di Cassie è ora pronta a entrare nella prestigiosa scuola, ma presto capirà che le sue aspettative erano mal riposte e che l’Archer School of Ballet è un covo di serpenti pronti a tutto pur di farsi vedere e sempre ansiosi eliminare la concorrenza.

Curiosità, cast e trailer del teen drama dai risvolti gialli

Un po’ giallo, un po’ dramma adolescenziale, Tiny Pretty Things gode di un intreccio interessante e di un plot capace di tenere legati allo schermo gli spettatori, sempre in attesa di capire i risvolti di complotti, manie e lotte intestine a una scuola in cui anche i professori non sono sicuramente dei santi. Tante, infatti, le storie che si intrecciano nella serie tv, con una buona caratterizzazione dei personaggi chiave. Prodotta da Michael MacLennan, già noto per Queer as Folk, la serie tv strizza l’occhio soprattutto al pubblico adolescente, ma per le tematiche trattate saprà piacere anche agli adulti. Nel cast sono presenti Brennan Clost nei panni di Shane, Anna Maiche che interpreta Cassie e Kylie Jefferson nel ruolo di Neveah. La direttrice della scuola di danza è invece interpretata da Lauren Holly, attrice canadese nota per alcuni ruoli importanti in serie tv come NCIS e in lungometraggi come What Women Want.

Tagged in:

Netflix