La storia di una donna capace di imporsi in un mondo declinato tutto al maschile rivive in Ottilie Von Faber-Castell – Una donna coraggiosa, la miniserie in due puntate entrambe trasmesse stasera in tv su Rai 1 per una vera e propria maratona a partire dalle 21.25, che coprirà prima e seconda serata accompagnandovi fino a oltre mezzanotte. Professione e sentimenti viaggiano parallelamente nella quotidianità della protagonista che, senza perdere di vista i propri obiettivi, vive intensamente dando prova di grande carattere. Un programma da non perdere per scoprire la storia umana dietro la notorietà di uno dei marchi più famosi del settore delle arti grafiche professionali, che potrete seguire anche in diretta streaming sul sito RaiPlay. Se siete appassionati di questo genere di film biografici vi consigliamo di recuperare Aenne Burda – La donna del miracolo economico, di cui abbiamo parlato su IMTV in un articolo dedicato.

Ottilie Von Faber-Castell è Kristin Suckow

Ottilie Von Faber-Castell è Kristin Suckow

Ottilie Von Faber-Castell – Una donna coraggiosa, trama e anticipazioni

Primo episodio – Ottilie Von Faber, detta Tilly, a soli 19 anni eredita la proprietà dell’impresa di famiglia per volere di suo nonno Lothar. L’anziano fondatore dell’azienda aveva sperato di lasciarla a suo figlio Wilhelm, morto però a soli 42 anni per un infarto, così opta per Tilly, la maggiore delle sue nipoti. La ragazza fatica a farsi accettare nell’ambiente lavorativo composto interamente da uomini ed anche il suo ruolo viene messo in discussione dai vertici aziendali. Tilly, priva anche del sostegno di sua madre e di sua nonna, si ingegna per essere allo stesso livello degli altri dirigenti: studia tutto il possibile sulla produzione ed il marketing delle matite e si impegna per seguire gli insegnamenti di suo nonno. Compreso quello riguardante la vita sentimentale secondo il quale è sempre opportuno scegliere un partner che vada bene per la famiglia ed i suoi interessi. Proprio in ambito sentimentale, la vita di Tilly è divisa tra il suo interesse per il barone Philipp Von Brand e le attenzioni che riceve dal conte Alexander Von Castell, amministratore delegato dell’azienda Faber. Sarà proprio la sfera personale a decretare un grande scossone nella quotidianità di Ottilie che prenderà decisioni importanti sull’onda dello sconforto iniziale, che si trasforma in rinascita quando la donna riprende padronanza della sua emotività.

Secondo episodio – Quando Philipp Von Brand si sposa, Ottilie subisce un duro colpo e così comincia a considerare diversamente il corteggiamento del conte Alexander Von Castell-Rüdenhausen, tanto da accettare di sposarlo. Il loro matrimonio è felice, almeno all’inizio, ma quando Tilly si sente accantonata nella sua azienda e scopre i tradimenti del marito, tutto cambia di nuovo. La donna comincia a sentirsi ingabbiata in una vita che non le piace e si riavvicina a Philipp che, del resto, è sempre stato il suo più grande amore. Anche l’uomo ha una situazione familiare incrinata ed il suo interesse per Ottilie è rimasto sempre vivo. Nella mente della donna cominciano a balenare diverse idee, finché la soluzione più drastica e coraggiosa appare la migliore per il futuro di tutti e per il riscatto della felicità della protagonista. Ma riuscirà Tilly a mettere in pratica la sua decisione, così importante e definitiva?

Ottilie Von Faber-Castell - Una donna coraggiosa

Ottilie Von Faber-Castell – Una donna coraggiosa

Il cast della miniserie in onda stasera in tv (27 febbraio)

La miniserie tedesca, dal titolo completo Ottilie Von Faber-Castell – Una donna coraggiosa, è suddivisa in due episodi ed è stata distribuita nel 2019 con la regia di Claudia Garde. Ottilie Von Faber-Castell ha il volto di Kristin Suckow e suo nonno Lothar è interpretato da Martin Wuttke. Nei panni di Alexander Von Faber-Castell c’è Johannes Zirner e in quelli di Philipp Von Brand c’è Hannes Wegener, mentre Bertha Von Faber, madre della protagonista, è interpretata da Maren Eggert e la nonna, Ottilie Senior, da Eleonore Weisgerber.

Tagged in:

Rai 1