Dopo aver seguito le indicazioni di una telefonata anonima, Bishop e Torres sono in pericolo di vita nell’episodio di NCIS (18×06) – 1 millimetro (14 maggio), in onda questa sera in prima visione su Rai 2. L’intera squadra sarà impegnata ad aiutare i due agenti, mentre McGee si risveglia finalmente dal coma e durante la convalescenza non perde occasione per essere utile al lavoro dei suoi colleghi. Ma l’occasione è anche propizia per consentire un chiarimento tra l’uomo e Gibbs che potrà spiegargli perché gli abbia sparato mettendo a repentaglio la sua vita.

Emily Wickersham, Wilmer Valderrama e Mark Hrmon sono Bishop, Torres e Gibbs

Emily Wickersham, Wilmer Valderrama e Mark Hrmon sono Bishop, Torres e Gibbs

NCIS (18×06) – 1 millimetro: tv e streaming

Colpi di scena ed importanti rivelazioni in NCIS (18×06) – 1 millimetro (14 maggio), stasera in tv su Rai 2, dalle 21:20 circa, ed in diretta streaming su RaiPlay. Sulla piattaforma gratuita Rai, infatti, dopo aver effettuato l’accesso da sito o da app, è possibile seguire il nuovo episodio della serie, su computer, tablet e smartphone, alla stessa ora della messa in onda televisiva. Nella sezione on demand del portale, inoltre, sono disponibili l’ultima puntata trasmessa e tutte le precedenti della stagione in corso.

Mark Harmon e Sean Murray sono Gibbs e McGee

Mark Harmon e Sean Murray sono Gibbs e McGee

Anticipazioni trama nuovo episodio (14 maggio)

1 millimetro (18 x 06)Ellie Bishop e Nick Torres ricevono da un informatore la soffiata sul luogo in cui si trova un enorme carico di esplosivo e, giunti sul posto, i due agenti rimangono coinvolti in un conflitto a fuoco con i trafficanti e finiscono nei sotterranei dell’edificio, senza via d’uscita. I due colleghi si ritrovano circondati da esplosivi e, mentre cercano di scappare, azionano inavvertitamente un congegno esplosivo che potrebbe causare la distruzione dell’intero edificio in cui si trovano. La lunga assenza dei due agenti finisce per allarmare il resto della squadra che si muove alla loro ricerca, mentre Gibbs riesce a rintracciare l’informatore che ha fatto loro la rivelazione, scoprendo che l’uomo li aveva messi sulle tracce dei fratelli Duncan. Dopo essersi fatto rivelare dove si trova l’edificio in cui si sono recati Bishop e Torres, Gibbs cerca di raggiungerli e metterli in salvo prima che accada l’irreparabile. Nel frattempo, i due riescono a parlare con il trafficante sopravvissuto, arrivando a prendere una decisione davvero incredibile. Intanto McGee, che era stato ferito volontariamente da Gibbs nell’intento salvarlo da morte sicura, si sveglia dal coma e, viste le sue discrete condizioni, viene mandato in convalescenza a casa. È qui che va a trovarlo Gibbs rivelandogli il motivo per cui lo ha ferito, chiudendo definitivamente la vicenda Merriweather e salvandogli letteralmente la vita.

Tagged in:

Rai 2