L’attesa è terminata: finalmente da oggi venerdì 8 gennaio sono disponibili tutti e dieci gli episodi della serie tv francese Lupin, rilasciata in streaming su Netflix. Protagonista della serie tv è un bravissimo Omar Sy, qui nei panni di Assane Diop, un ladro gentiluomo che si ispira al leggendario Arsène Lupin, il famoso personaggio inventato da Maurice Leblanc e già protagonista in romanzi, film e cartoni animati che sbarca ora in streaming grazie alla nuova produzione dell’azienda statunitense.

Trama e anticipazioni di Lupin

Il Lupin del ventunesimo secolo è il protagonista della serie tv francese che racconta le peripezie di Assane, un ragazzo proveniente dal Senegal che a circa cinquant’anni si ritrova separato e con un figlio. Ma Assane Diop la sa lunga e ispirandosi al ladro gentiluomo più famoso di tutti i tempi prova a mettere a segno dei colpi magistrali: per fare ciò, con arguzia, si traveste e fa sopralluoghi in musei e gioiellerie alla ricerca del colpo perfetto che lo catapulterà a rivivere un passato molto complicato. Si tratta di un collier di diamanti che fu della regina Maria Antonietta, esposto in una delle vetrine del museo del Louvre di Parigi e del valore di partenza all’asta di ben venti milioni di euro. Per analizzare meglio la situazione, Assane si traveste da inserviente…

Il cast della serie tv distribuita da Netflix

Il ladro gentiluomo moderno, l’acculturato Assane Diop che si ispira ai libri su Lupin per carpirne i trucchi del mestiere, è interpretato da Omar Sy (Quasi Amici). A fare i conti con le peripezie del nuovo Lupin c’è Vincent Londez che veste i panni del capitano Romain Laugier. Ludivine Sagnier è Claire, l’ex moglie di Assane Diop. Il figlio della coppia, Raoul, è infine interpretato da Etan Simon. La direzione è stata affidata al tandem Marcela Said, nota per Narcos: Mexico, e Lous Leterrier.

Lupin, il trailer distribuito da Netflix

Tagged in:

Netflix