Emozioni e colpi di scena rendono il finale della quinta stagione di Downton Abbey (11 settembre) davvero coinvolgente. Gli episodi in onda su La7, tra i programmi tv si stasera, promettono situazioni particolari che, tra rivelazioni e sabotaggi, mirano a  stravolgere la vita dei protagonisti, ottenendo però effetti diversi ed a volte tanto positivi da essere inimmaginabili. L’inatteso arresto di Anna, scatena i tentativi disperati di John, mentre l’onestà della signora Hughes le vale una proposta di matrimonio che non potrà assolutamente rifiutare.

Michelle Dockery e Laura Carmichael sono Lady Mary e Lady Edith

Michelle Dockery e Laura Carmichael sono Lady Mary e Lady Edith

Downton Abbey (11 settembre): oggi in tv su La7 e in diretta streaming

Atteso finale di stagione nell’appuntamento con Downton Abbey (11 settembre), stasera in tv su La7, dalle 21:15 circa, ed in diretta streaming su La7.it, da app o da sito. L’accesso alla piattaforma gratuita, infatti, consente di seguire la puntata su smartphone, tablet e computer alla stessa ora della messa in onda televisiva ovunque ci si trovi. Nella sezione on demand del portale, invece, è possibile rivedere gli ultimi episodi trasmessi e tutti i precedenti della serie.

Maggie Smith interpreta Lady Violet Crawley

Maggie Smith interpreta Lady Violet Crawley

Anticipazioni trama puntata

Episodio 5×08 – Al matrimonio di Rose regna un’atmosfera di disagio con i genitori degli sposi che non apprezzano le scelte dei propri figli, a causa delle rispettive differenze religione. Susan madre di Rose, si comporta male nei confronti di chiunque ed arriva persino a sabotare il matrimonio con delle foto apparentemente compromettenti per Atticus e a dichiarare al padre dello sposo di essere prossima al divorzio, sapendo quanto l’uomo disapprovi quella scelta. Il matrimonio viene comunque celebrato a dispetto di pregiudizi e sabotaggi. L’ispettore Vyner, intanto, organizza un riconoscimento a Scotland Yard al quale partecipa Anna che poi viene arrestata. La cameriera personale di Violet, invece, porta Andy, il cameriere assunto in occasione del matrimonio, a giocare d’azzardo in un posto dove si beve gratis presentando un novellino da spennare. A salvare la situazione interviene Thomas che li raggiunge e vince tutti i soldi persi da Andy. Per sostenere le spese di costruzione dei cottage, Robert pensa di vendere il quadro di Piero Della Francesca e Mary viene a sapere che Mabel e Tony si sposeranno a dicembre. Sebbene sua moglie sia ancora in vita, il principe Kuragin si propone a Violet, rivelandole di voler trascorrere il resto della vita con lei. Per entrare in società con suo cugino, Tom decide di partire alla volta di Boston.

Downton Abbey (11 settembre): una scena

Downton Abbey (11 settembre): una scena

Vacanze in brughiera – I suoceri di Rose invitano la famiglia Crawley presso la tenuta che hanno affittato per praticare la caccia al fagiano. Quando Stowell, il maggiordomo dei padroni di casa,si mostra scortese con la servitù e si rifiuta di servire Tom, i Crawley provano molto imbarazzo e Mary decide di dargli una lezione, coinvolgendo Thomas. Anche Lord Sinderby riprende il cameriere e Thomas, per una rivalsa nei confronti di Stowell, riesce a carpire qualche segreto della famiglia e riesce a far arrivare al castello l’ex amante di Lord Sinderby con il figlio. Per salvare la situazione, Rose dice che la donna è una sua amica e questo le procura la gratitudine del suocero. Lady Violet, intanto, riunisce il principe Kuragin e sua moglie a Downton Abbey, mentre la signora Hughes e Carson sono alle prese con la ricerca di una struttura ricettiva da gestire in società e la donna riesce a confessargli di non avere il denaro da investire in quel progetto, poiché li ha spesi tutti per curare sua sorella. John confessa di essere il colpevole dell’uccisione del signor Green per scagionare Anna e consentirle di tornare a casa dietro cauzione, e poi scompare. In occasione del Natale, i Crawley organizzano una festa per dare l’addio a Tom pronto a partire con sua figlia per l’America, dove ha trovato un lavoro come scrittore. A dimostrazione dell’estraneità di John dalla morte del signor Green, la signora Baxter e Molesley riferiscono di aver trovato il locale di York nel quale l’uomo ha pranzato, trovandosi così ben lontano da Londra al momento dell’omicidio. Carson rivela alla signora Hughes di aver effettuato l’acquisto del bed & breakfast e le propone di sposarlo ricevendo un sì come risposta dalla donna.

 

Tagged in:

La7