Nuova serata adrenalinica su Italia 1 con le avventure dei vigili del fuoco di Chicago Fire (11 agosto). I due episodi in prima visione proposti tra i programmi stasera in tv, dal canale giovane delle reti Mediaset, preannunciano importanti novità nello sviluppo delle story lines e, soprattutto, sveleranno lo sviluppo del cliffhanger proposto nella puntata precedente: Kelly Severide vive o muore? Non resta che guardare le due nuove puntate della serie in onda questa sera per scoprire anche il destino dell’intera Caserma 51, costretta a convivere con i colleghi della 20, con inevitabili tensioni impossibili da contenere.

Taylor Kinney è Kelly Severide

Taylor Kinney è Kelly Severide

Chicago Fire (11 agosto): oggi in prima tv su Italia 1 e in, live streaming

Severide è vivo? La risposta in Chicago Fire (11 agosto), stasera in prima tv su Italia 1, dalle 21:20 circa, e in live streaming su Mediaset Play, da app o da sito. Effettuato l’accesso alla piattaforma gratuita Mediaset, infatti, è possibile seguire i nuovi episodi su smartphone, tablet e computer alla stessa ora della messa in onda televisiva, Mentre nella sezione on demand del portale, sono disponibili l’ultima puntata trasmessa e le precedenti della stagione in corso.

Christian Stolte è Randy Mouch McHolland

Christian Stolte è Randy Mouch McHolland

Anticipazioni puntata

Manteniamo la posizione (8×10) – È solo grazie ad un tentativo disperato che si rivela un vero e proprio gesto eroico che Kelly Severide riesce a salvare un uomo da un incendio, che in realtà è il piromane colpevole di aver appiccato anche quel rogo. Alla luce dei fatti, Van Meter consente a Severid di lasciare l’Unità Investigazioni Antincendio dove era finito in seguito alle minacce di morte ricevute, per tornare alla Caserma 51. Intanto tutto il personale della Cinquantuno apprendono della novità inerente i nuovi confini di operatività che finiscono per sovrapporsi a quelli della Caserma 20, con inevitabili scontri che non tardano ad arrivare. Inoltre, Casey e Gallo devono recuperare un pezzo dell’attrezzatura che non si trova e Brett e Foster litigano apertamente e in modo acceso in merito alle procedure di intervento davanti ad un paziente. Mouch ritrova una lettera misteriosa ed è assolutamente determinato a rintracciare il destinatario per potergliela finalmente consegnare.

Kara Killmer è Sylvie Brett

Kara Killmer è Sylvie Brett

Dove finiremo (8×11) – Una fastidiosa infestazione di cimici coinvolge la Caserma 51 che, per questo, è costretta a trasferirsi momentaneamente nella struttura della Firehouse 20. La convivenza forzata è davvero difficile e sfocia ben presto in un pericoloso antagonismo. La tensione è palpabile e alla fine  il comandante Boden è costretto ad intervenire per calmare l’ira di Matt Casey che si scontra apertamente con Delaney. È solo grazie ad un intervento molto pericoloso che i capitani delle due unità recuperano serenità ed i rapporti tra loro e le loro squadre si appianano. Intanto Brett, Foster eKidd e Brett temono che il capitano Leone non riesca a farcela.

VIDEO – Il trailer originale di Manteniamo la posizione

 

Tagged in:

Italia 1