Giovanni Ciacci a cuore aperto: dal Gf Vip 7 all’Hiv, in un’intervista destinata a essere a suo modo storica. Interpellato da Chi, il magazine diretto da Alfonso Signorini, il famoso stylist parla per la prima volta della malattia che lo ha colpito. Un tema molto delicato che porterà nella casa dei vipponi, poiché proprio nel corso dell’intervista l’opinionista tv ha anche annunciato che sarà uno dei concorrenti – il primo reso ufficiale – della settima edizione del reality show in partenza il prossimo settembre su Canale 5.

Ciacci: “Sono sieropositivo”

“Sono sieropositivo. Se ti va bene mi piacerebbe parlarne’‘, ha svelato Ciacci al giornalista che ha raccolto la sua confessione. Poi ha aggiunto:

“Negli anni Ottanta la parola HIV era sinonimo di morte. Le cure antiretrovirali non si erano ancora trovate, moriva un sacco di gente. Per chi si infettava la sieropositività era solo l’anticamera dell’Aids che lo avrebbe condotto dritto al cimitero.” – ha raccontato Giovanni Ciacci, che però non ha assolutamente voluto sottovalutare la malattia anche al giorno d’oggi, come poi spiegato: “Certo, si muore ancora: chi non si può o non vuole curarsi o chi si accorge troppo tardi della sua sieropositività, magari in Aids conclamato.”

Primo concorrente Grande Fratello Vip 7

Ciacci ha poi fatto un altro annuncio, di portata emotiva meno intensa ma comunque interessante. Sarà infatti uno dei vipponi della settima edizione del Grande Fratello Vip 7. Si tratta del primo inquilino ufficializzaro dalla produzione: un traguardo importante per la carriera di Ciacci che porterà all’interno della casa di Cinecittà – e quindi, di riflesso , nelle case di milioni di italiani – il tema delicato della sua sieropositività, per sdoganare anche in tv l’argomento HIV rimasto tabù per anni:

“Vuoi dirmi che sono ufficialmente un vippone? Adoro! Accenderò un faro su questa malattia e sarà la prima volta che si parlerà di HIV in un programma seguitissimo di prima serata. Tu e Mediaset mi avete dato una grandissima possibilità e di questo voglio veramente ringraziarvi”.

Tagged in:

Canale 5