Un clamoroso ritorno in politica dopo anni di televisione. Anzi no. Nunzia de Girolamo ha affidato ai social la sua smentita ufficiale a quanto riportato proprio nella giornata di oggi dal Fatto Quotidiano sul suo futuro dopo la chiusura di Avanti Popolo, il talk del martedì sera di Rai 3 che non ha fatto breccia nei cuori del pubblico della tv di Stato dopo l’addio di Bianca Berlinguer.

Nunzia de Girolamo: “Non mi candido, resto in tv”

“Mi stupisco ogni volta e forse non dovrei più… Ma anche oggi sul Fatto Quotidiano c’è una notizia, priva di qualsiasi fondamento, che mi riguarda. Niente candidatura alle Europee…

Con queste parole sulla sua pagina Facebook, Nunzia de Girolamo ha smentito ufficialmente un suo ritorno in politica come riportato oggi dal quotidiano diretto da Marco Travaglio. Da tempo di parla di un ritorno al primo amore della De Girolamo che in passato è stata anche ministro delle politiche agricole nel governo Letta oltre che esponente di spicco di Forza Italia.

La De Girolamo dopo il flop di Avanti Popolo torna con Ciao Maschio

Ed invece la moglie dell’esponente del PD, Boccia, ha voluto ribadire che il suo futuro a breve termine sarà ancora la televisione: “In primavera, se vi interessa anche la verità, torno con ‘Ciao Maschio'”. Queste le parole di Nunzia che dopo circa 5 mesi ha visto chiudere anzitempo il suo talk del martedì sera Avanti Popolo che non ha ottenuto risultati in un palinsesto orfano della Berlinguer passata alla concorrenza di Rete 4 proprio col suo Cartabianca che faceva una gran concorrenza al pari di Floris con Dimartedì.

L’ultima puntata in onda di Avanti Popolo è stata la settimana scorsa 30 gennaio. Dalla prossima settimana, post Sanremo, nello slot del martedì sera dovrebbe andarci Peter Gomez con la trasmissione di successo La Confessione per ora andata in onda sul Nove. In primavera come annunciato e confermato la De Girolamo tornerà su Rai 1 il sabato sera in seconda serata Ciao Maschio, un altro talk decisamente più leggero in cui l’ex ministro intervista uomini della tv, del cinema e dello spettacolo.

Tagged in:

Rai