Mentre nella televisione italiana sta avvenendo una piccola rivoluzione, data dai trasferimenti di parecchi conduttori e conduttrici da una rete all’altra, con conseguente cancellazione di diversi programmi, le aziende del piccolo schermo stanno presentando in questi giorni i propri palinsesti per la stagione 2023-2024. Ovviamente anche Mediaset ha annunciato cosa offrirà al suo pubblico nei mesi a venire, tra novità, conferme e addii (dolorosi e non).

Le conferme nei palinsesti Mediaset: cosa vedremo nel 2023-2024

Tra i programmi di successo confermati da Mediaset nel proprio palinsesto, nella stagione televisiva 2023-2024, ci sono diverse trasmissioni a cui il pubblico è affezionato: dal Grande Fratello Vip (nella versione con i nip), passando per la ventitreesima edizione di Amici, Tu Si Que Vales, L’Isola dei Famosi, fino a Le Iene, Michelle Impossibile, C’è Posta Per Te, Uomini & Donne, Temptation Island, con una doppia veste estiva e invernale e Ciao Darwin, anche questo con due edizioni: una in autunno e l’altra in primavera.

I grandi ritorni e le new entry a Mediaset

Tra i programmi che faranno ritorno a Mediaset nella stagione 2023-2024 ci sono La Talpa (dopo ben 16 anni di assenza) e La Pupa e il Secchione. Quest’ultimo, come già si vociferava, andrà in onda su Italia 1 e sarà condotto da Enrico Papi: il conduttore, inoltre, sarà al timone anche di programma musicale simile a Sarabanda. Infine, spazio  anche a Felicissima Sera di Pio e Amedeo, Italia 1 On Stage con il Mago Forest, Max Angioni e Roberto Lipari e Amore + IVA di Checco Zalone. Non trema la poltrona di Gerry Scotti che nei nuovi palinsesti del Biscione è il one man show di Io Canto, La Ruota Della Fortuna, Caduta Libera e Lo Show dei Record.

Gli addii a Mediaset: chi non ci sarà più nei palinsesti

Dopo il ben servito a Barbara d’Urso, il volto di Pomeriggio Cinque cambia, e al timone del contenitore di Canale 5 vedremo Myrta Merlino. Suona come un addio anche quello di Belen Rodriguez, il cui nome non è stato affiancato alla conduzione de Le Iene che, invece, andrà a Veronica Gentili. Infine, l’altro volto che non è stato nominato è quello di Ilary Blasi: il futuro della conduttrice resta per ora incerto, anche perché la nuova edizione de L’Isola, la 18esima, potrebbe slittare di un anno.