“Non si è suicidato, voleva riscattarsi ma nessuno gli ha dato la giusta opportunità”. Così Fabiola Palese, l’ex fidanzata di Paolo Calissano, colei lo ha trovato senza vita nell’appartamento in cui viveva a Monte Mario, a Roma, la mattina dell’ultimo dell’anno. Secondo le prime ipotesi, l’ex attore sarebbe deceduto per un mix di farmaci. Ma la ex compagna lancia alcuni dubbi e se la prende col mondo dello spettacolo.

Morte Calissano, le accuse dell’ex fidanzata

“Paolo non si è suicidato – ha detto Fabiola Palese, la ex fidanzata di Calissano, nell’intervista al “Messaggero”  – Non era da lui – spiega -. Credo che non abbia retto a tutti i farmaci che prendeva per via della sua depressione. Aspettava un’altra chance. Il mondo dello spettacolo gli aveva voltato le spalle, ma lui voleva un’occasione di riscatto che nessuno gli ha concesso. Voleva rientrare nello spettacolo come sceneggiatore ma non gli hanno dato nessuna chance e gli hanno chiuso tutte le porte in faccia”. 

Paolo Calissano trovato morto

Stando ai primi accertamenti, Calissano trovato morto la mattina del 31 dicembre, è probabilmente deceduto da almeno un paio di giorni. Al momento gli investigatori ipotizzano un abuso di psicofarmaci. I carabinieri, intervenuti sul posto, ne hanno trovate in casa diverse scatole. Sarà comunque l’autopsia a stabilirlo con esattezza. L’esame autoptico, che verrà effettuato al Gemelli, chiarirà anche le cause della morte.

Chi era Paolo Calissano

Nato nel 1967 a Genova da una ricca famiglia di imprenditori, studia a Boston per poi iniziare con i fotoromanzi e la tv. Calissano è noto per aver recitato nelle due stagioni della serie televisiva ‘La dottoressa Gio”, nella miniserie televisiva ‘Per amorè, nella soap opera ‘Viverè, e nelle due stagioni della serie televisiva ‘Vento di ponentè ambientata nella sua Liguria. Nel 2004 ha partecipato al reality show L’isola dei famosi, ma ha abbandonato volontariamente il programma prima del tempo a causa di un infortunio al ginocchio.

Nel 2004 l’arresto per cessione di droga alla ballerina brasiliana Ana Bezzerra. Patteggia a 4 anni e poi ottiene l’indulto. Nel 2008 viene trovato positivo alla cocaina. Recita in diverse fiction Mediaset e Rai. L’ultima apparizione tv nel 2018.

Calissano, il tweet della D’Urso: lo sfogo della compagna

Su Instagram Fabiola Palese, l’ultima compagna accreditata all’attore, si era già sfogata subito dopo la morte di Paolo, che da tempo era sparito dai radar. ed è andata all’attacco un con messaggio lapidario: “Siete degli sciacalli! Lasciatelo in pace almeno adesso” si legge.

“Ciao Paolo… abbiamo lavorato tanti mesi insieme… poi le tue fragilità hanno preso il sopravvento e ti sei perso…” twitta Barbara D’Urso che con Calissano ha diviso il set de ‘La dottoressa Giò‘. Poi la conduttrice aggiunge: “Nei miei ricordi sei il ragazzone gentile che sul set aveva sempre un sorriso per tutti”.