Chi è Lillo: nome vero, anni, data di nascita

  • Nome completo: Pasquale Petrolo, in arte Lillo
  • Data di nascita:27 agosto 1962
  • Segno zodiacale: Vergine
  • Luogo di nascita: Roma
  • Nazionalità: italiana
  • Professione: attore, comico, cantante, conduttore televisivo e radiofonico, doppiatore
  • Debutto: 1997
  • Profilo social: Instagram

Biografia, carriera, programmi tv: da Le Iene a Lol (senza Greg)

Dopo molti anni di gavetta tra musica e teatro, nel 1997 Lillo fa il suo debutto in televisione: insieme a Greg è un volto de Le iene, nascente show di Italia 1. I due figurano anche nel gruppo fondatore del programma. Il secondo grande successo arriva dal teatro, quando nel 2000 la coppia scrive, dirige e interpreta Il mistero dell’assassino misterioso, spettacolo che resta in cartellone per anni. Dopo un curioso show su Italia 1 dal titolo Telenauta ’69 (un omaggio alla tv in bianco e nero) i due passano a Rai 2 e entrano nel cast de L’ottavo nano, programma di culto firmato da Serena Dandini e Corrado Guzzanti; sempre per Rai 2 Lillo & Greg partecipano, sia in veste di conduttori che di autori, a Stracult e Cocktail d’amore. Ma non è tutto perchè, a partire dal 2003 sono i conduttori del programma radiofonico 610, in onda su Rai Radio 2: un grande successo quotidiano che ottiene ascolti molto alti.Altra esperienza da segnalare è quella per il canale satellitare GXT, per il quale i due commentano lo show giapponese Takeshi’sCastle e, dal 2006 al 2009, Lillo propone su questo canale una serie tv, trasposizione di un suo vecchio fumetto: l’anomalo supereroe NormalMan. Nel 2007 Lillo e Greg partecipano alla quinta stagione della serie tv Un medico in famiglia (Rai1) nei panni dei fratelli Zinco. Dall’anno successivo sono invece nel programma di Serena DandiniParla con me (Rai 3). Con la stessa conduttrice collaborano anche su La7, per il programmaThe Show Must Go Off (2012). Nel 2011 sono tra gli ospiti comici del sessantunesimo Festival di Sanremo.

Nel 2021 Lillo partecipada concorrente allo show di Prime Video LOL – Chi ride è fuori, dove propone il personaggio Posaman; nello stesso anno presenta con Stefano Fresi e Ambra Angiolini il Concerto del Primo Maggio.Il 1° giugno del 2022 Lillo affianca Serena Rossi nella quinta edizione di Balla con me, show condotto del ballerino Roberto Bolle. Anche sul versante cinematografico la carriera di Lillo si rivela molto prolifica: con il l’amico debutta alla regia nel 2020 con il film D.N.A. – Decisamente non adatti a cui segue due anni dopo Gli idoli delle donne, (firmato anche da Eros Puglielli). La coppia appare anche in alcuni Cinepanettoni come Natale col boss e Natale a Londra – Dio salvi la regina. Tanti sono i film interpretati a cuiprendeparte Lillo senza l’amico di vecchia data: da menzionare La grande bellezza (2013) di Paolo Sorrentino, in un piccolo ruolo; ma anche Il grande salto (2019) di Giorgio Tirabassi, Una famiglia mostruosa (2020) di Volfango De Biasi e Con chi viaggi (2022) diretto daiYounuts! ma da lui co-sceneggiato.

Lillo vita privata: moglie, figli, famiglia, l’amicizia con Greg

Pasquale Petrolo, vero nome di Lillo, nasce a Roma il 27 agosto 1972. Spinto dalla sua bravura nel disegno, da ragazzo vuole iscriversi al liceo artistico ma il padre – che ha la meglio – spinge per un attestato più pratico e Pasquale opta per Ragioneria. I risultati sono appena passabili tanto che lui stesso a La Repubblica dichiara: Non capivo niente di tecnica bancaria e di merceologia, per fortuna c’erano Paola e Rina che mi passavano i compiti in cambio dei miei fumetti. Dovevo disegnare le caricature dei professori sui loro diari. Ed è proprio legata ai fumetti la svolta della sua carriera: lui comincia a realizzare storie e ad inventare personaggi: i più noti sono Topo Martino, Stinco & Laido e NormalMan. Quest’ultimo destinato a diventare molti anni dopo una serie televisiva e radiofonica. Nella casa editrice ACME (Roma), nel 1986 conosce Claudio Gregori, anch’esso impiegato per fumetti comici. Quando nel 1991 la casa editrice fallisce i due creano un gruppo musicale dall’impronta demenziale: Latte & i Suoi Derivati. Durante quell’esperienza nasce il duo comico Lillo & Greg, che negli anni abbiamo imparato a conoscere molto bene. Il progetto musicale viene portato avanti parallelamente ai successivi lavori teatrali e televisivi. Anche se Lillo ha tenuto la sua vita privata lontana dai riflettori è da sempre parsa palese l’amicizia con Greg, un rapporto dal valore non semplicemente artistico. Ulteriori notizie sono trapelate in anni recenti, quando nel 2020 è risultato positivo al Covid. Le sue condizioni di salute sono cominciate presto a peggiorare e, affetto da polmonite bilaterale, è finito in pochi giorni in ospedale, nel reparto di terapia intensiva. L’uomo ha successivamente confessato le difficoltà del momento e il merito dei dottori, bravi non soltanto dal punto di vista medico ma preziosi anche sotto il punto di vista umano. Lillo ha dunque parlato di sua moglie Tiziana Etruschi, fondamentale in quel momento e, in assoluto, per tutta la sua vita. I due non hanno figli, ma l’artista ha voluto sottolineare la forza del loro legame.

 Carriera

  • 1997-2003 – Le Iene (in onda su Italia 1)
  • 2001 – L’ottavo nano (in onda su Rai 2)
  • 2001 – Blek Giek (regia di Enrico Caria)
  • 2001 – Via Zanardi, 33 – sitcom (in onda su Italia 1)
  • 2002 – Il caso Scafroglia (in onda su Rai 3)
  • 2003-2004 – B.R.A. Braccia Rubate all’Agricoltura (in onda su Rai 3)
  • 2003-2010 – Stracult (in onda su Rai 2)
  • 2005 – Bla Bla Bla (in onda su Rai 2)
  • 2005-2006 – Takeshi’s Castle (in onda su GXT e K2)
  • 2006-2007 – NormalMan – serie TV () GXT e K2 (rete televisiva)
  •  2007 – Lillo e Greg – The movie! (regia di Luca Rea)
  • 2008-2011 – Wipeout – Pronti a tutto! (in onda su Frisbee)
  • 2008 – Amiche mie (in onda su Canale 5)
  • 2009 – Victor Victoria – Niente è come sembra (in onda su La7)
  • 2009-2012 – Total Wipeout – Pronti a tutto!, game show americano (in onda su GXT)
  • 2011 – Base Luna (in onda su Rai 2)
  • 2011 – Nessuno mi può giudicare (regia di Massimiliano Bruno)
  • 2012 – The Show Must Go Off (in onda su La7)
  • 2012 – Aniene (in onda su Sky)
  • 2012 – Parla con me (in onda su Rai 3)
  • 2012 – Colpi di fulmine (regia di Neri Parenti)
  • 2012 – Com’è bello far l’amore (regia di Fausto Brizzi)
  • 2013 – La grande bellezza (regia di Paolo Sorrentino)
  • 2013 – Mi rifaccio vivo (regia di Sergio Rubini)
  • 2013 – Colpi di fortuna (regia di Neri Parenti)
  • 2014 – Un Natale stupefacente (regia di Volfango De Biasi)
  • 2015 – Natale col boss (regia di Volfango De Biasi)
  • 2016 – Forever Young (regia di Fausto Brizzi)
  • 2016 – Natale a Londra – Dio salvi la regina (regia di Volfango De Biasi)
  • 2017 – Facciamo che io ero (in onda su Rai 2)
  • 2021 – Lol (in onda su Prime Video)

Premi

  • 2004 – Premio Flaiano per la radio per il programma radiofonico 610
  • 2014 – Nastri d’Argento: Premio speciale attore non protagonista per La grande bellezza
  • 2015 – Taormina Arte: Premio Cariddi per la commedia
  • 2019 – Premio Flaiano per il musical School of Rock

Curiosità – FAQ

  • Qual è l’altezza di Lillo?

170 cm

  • Da bambino Lillo è stato vittima di bullismo?

Ospite al Festival per ragazzi di Giffoni, nel 2021 Lillo ha parlato ai più giovani di un tema importante come quello del bullismo. In tale occasione ha confessato che lui stesso, da piccolo, ne è rimasto vittima. A tal proposito ha spiegato che la comicità è stata preziosa anche in quei tristi momenti, utilizzandola talvolta come arma per essere accettato.

  • Quali libri ha pubblicato Lillo?

Tra umorismo e fumetti, tra i libri firmati da Lillo troviamo: Questo libro cambierà la vostra vita… non necessariamente in meglio. 365 idee per un’autodistruzione consapevole; Normalman – Le Origini; Normalman contro tutti; Posaman& Friends. I disegni sono di L.Usai.