Come avere Matteo Salvini, Luigi di Maio, Luca Zaia, Vincenzo de Luca e tanti altri big della politica in un’unica trasmissione. Possibile solo con Maurizio Crozza nei panni dei suoi mille personaggi nella nuova puntata di Fratelli di Crozza (20 novembre). Immancabile appuntamento del venerdì sera in prima serata con la satira, le parodie e le battute al fulmicotone del comico ligure nella sua rilettura dei fatti della settimana. Vediamo insieme chi ci aspetta questa sera.

Fratelli di Crozza (20 novembre): diretta, streaming e repliche

Maurizio Crozza vi dà appuntamento con il suo pantheon di imitazioni stasera in tv alle ore 21.25 sul canale Nove (tasto 9 del digitale terrestre). La prima replica in tv andrà in onda questa sera stessa, in seconda/terza serata, al termine del talk politico Accordi&Disaccordi, intorno a mezzanotte sempre sul Nove.
Potete vedere la nuova puntata di Fratelli di Crozza (13 novembre) anche da pc, tablet o smartphone grazie alla diretta streaming sul sito Dplay.com. Allo stesso indirizzo web, nella sezione dedicata al programma, sono disponibili in modalità on-demand tutte le puntate di quest’anno e quelle delle quattro edizioni precedenti.

Fratelli di Crozza (20 novembre): anticipazioni

La scorsa settimana Crozza ha regalato ai suoi affezionati estimatori e telespettatori una tripletta in salsa calabrese riuscendo a imitare contemporaneamente i 3 personaggi che hanno contraddistinto il caso della sanità della Regione Calabria al centro delle cronache di queste ultime due settimane. Una videoconferenza surreale che ha visto insieme collegati il commissario uscente Cotticelli, quello successivo Zuccatelli e il presidente Spirlì. Per il resto ha riletto in modo pungente la polemica a distanza tra Burioni e Zangrillo senza dimenticare le polemiche di CrozzaBriatore e le esaltazioni tutte campane di CrozzaDeLuca.

Crozza: i mille personaggi, da Salvini a Briatore e De Luca

Per il resto sarà la solita carrellata di personaggi vecchi e nuovi di questa edizione che hanno riscosso da subito grande seguito, specie sul web, a cominciare dalla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, quella del Professore Alberto Zangrillo, come Carlo Calenda che si è recentemente candidato a sindaco di Roma, mentre l’ultima imitazione del comico ligure, è stata quella del cardinale Becciu protagonista dello scandalo dei conti in Vaticano e poi i cavalli di battaglia di Crozza: il Governatore Vincenzo De Luca, alle prese con le proteste dei suoi corregionali per le restrizioni covid, il Premier Giuseppe Conte, passando per Franco Locatelli, Vittorio Feltri, Luca Zaia e poi i leader della politica, da Berlusconi Salvini passando per Di Maio e Di Battista.

Video – Crozza sulla sanità calabra fa tre imitazioni insieme

Tagged in:

Nove