Nuovo atteso appuntamento, stasera in tv su Rai 3, con lo show A raccontare comincia tu (2 agosto), un’occasione eccezionale per conoscere personaggi famosi del mondo dello spettacolo attraverso le interviste informali condotte magistralmente da Raffaella Carrà. La terza puntata dello spettacolo, in onda oggi in prima serata a partire dalle ore 21.20 sul terzo canale Rai – e disponibile on demand sul sito RaiPlay così come quelle già trasmesse (Sophia Loren e Loretta Goggi) – presenta il talento internazionale del maestro Riccardo Muti che si racconterà tra aneddoti privati e professionali grazie ai quali sarà possibile conoscere meglio l’uomo e l’artista.

A raccontare comincia tu 2 agosto, le anticipazioni

Il direttore d’orchestra Riccardo Muti apre le porte della sua casa di Ravenna a Raffaella Carrà che, in un incontro informale più simile ad una chiacchierata che a un’intervista, farà conoscere l’artista che tutto il mondo ci invidia e l’uomo che egli è lontano dal palco. Tra collezioni ed oggetti cari, carichi di ricordi e significati, premi, lauree honoris causa ed onorificenze, il Maestro Muti racconterà il suo talento nato e cresciuto su dedizione e perseveranza, sino a portarlo a dirigere le orchestre più grandi e famose del mondo. Ma non solo. Anche la sua vita privata troverà spazio nell’intervista di questa sera con riferimenti particolari a sua moglie Cristina ed alla famiglia, alle sue origini ed all’Accademia fondata per la formazione di futuri direttori d’orchestra. Nell’intervista troverà spazio anche un approfondimento sulla controversia con La Scala del 2003 e l’intervento del Maestro contro i tagli alla cultura fatto durante una performance nell’ambito dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. L’incontro permetterà di conoscere anche gli aspetti meno pubblici della vita del maestro: sfumature del suo carattere, le sue passioni, i suoi numerosi viaggi accomunati tutti dal profondo desiderio di tornare a casa. Il profilo di un uomo normale che rende ancor più grande la sua celebrità.

Riccardo Muti: chi è l’ospite stasera in tv

Riccardo Muti è nato a Napoli nel 1941, diplomato con lode presso il Conservatorio di San Pietro a Majella, prosegue gli studi a Milano ed esordisce a Novara nel 1967, vincendo il premio Cantelli per giovani direttori d’orchestra. La sua ascesa professionale continua e lo porta alla direzione del Maggio musicale fiorentino prima di iniziare la direzione delle più grandi orchestre nei teatri di tutto il mondo. Nel 1969 ha sposato Maria Cristina Mazzavillani, con la quale ha avuto tre figli.

Tagged in:

Rai 3