Diretto da Brandon Christensen e scritto da Christensen e Colin Minihan, il film “Z vuole giocare” è un horror del 2019 trasmesso stasera – 5 ottobre – in prima visione tv su Rai 4. Il plot della pellicola opera un viaggio spaventoso attraverso gli incubi della mente della protagonista, una donna di nome Beth che deve proteggere il suo bambino dal pericolo rappresentato dal suo amico immaginario, “Z”, che in realtà potrebbe essere una creatura demoniaca legata al passato della sua famiglia.

Z vuole giocare (film): trama, spiegazione del finale

Z vuole giocare (film): trama, spiegazione del finale

Scopriamo allora la trama completa e il cast, guardiamo il trailer e approfondiamo spiegazione e significato finale del film Z vuole giocare, stasera in tv su Rai 4 (canale 21 del digitale terrestre) a partire dalle ore 21.20 e in diretta streaming su RaiPlay.

La trama del film “Z: vuole giocare”

Beth e Kevin sono una coppia amorevole e hanno un figlio di nome Josh che sembra avere qualche problema a farsi degli amici. Una notte, mentre guardano la TV, sentono dei rumori inquietanti al piano di sopra. Preoccupata, Beth sale a controllare e trova suo figlio che parla con qualcuno mentre gioca con le sue action figures. Sospetta quindi che abbia un amico immaginario e lo dice a suo marito, me entrambi non si preoccupano più di tanto considerandola una cosa piuttosto normale per la sua età.

Tuttavia Beth cambia opinione quando viene a sapere che suo figlio ha comportamenti violenti verso i compagni di scuola, tanto da essere sospeso dal presidente. Come se non bastasse, Josh è ossessionato dal suo amico immaginario, da lui chiamato semplicemente “Z”. Temendo per la salute mentale del bambino, Beth lo porta da uno psichiatra, il dottor Seager, che le dice di non preoccuparsi: a suo avviso Josh è perfettamente normale, semplicemente ha una fervida immaginazione che non riesce a tenere ancora a bada. Una diagnosi tranquillizzante, che però si rivelerà errata…

Z: vuole giocare, spiegazione finale film (SPOILER) – Beth, Josh e il significato dell’ultima scena

Di nascosto dal marito, Beth decide di dare degli psicofarmaci al bambino, ma il tentativo di cura farmacologica peggiora solo la situazione. In più Beth deve anche badare a sua madre gravemente malata e deve fare i conti con una sorella inaffidabile che non le è di alcun aiuto. La svolta arriva quando Beth intravede inaspettatamente “Z”, o almeno così le sembra: una notte, infatti, scorge una creatura apparentemente alta e terrificante, una visione che le fa chiedere se potrebbe esserci qualcosa di vero nei racconti di Josh.

La situazione degenera definitivamente quando Beth scopre indizi sorprendenti sul suo passato tra gli effetti personali di sua madre. A quanto pare, non è la prima volta che “Z” perseguita qualcuno nella sua famiglia. Il dottor Seager le rivela che “Z” era in realtà anche il suo amico immaginario da bambina, la manifestazione di un disturbo per il quale Beth era stata curata con dei farmaci che le avevano completamente cancellato dalla memoria quel ricordo. Si apre dunque un reticolo nella sua mente che la porta improvvisamente a ricordare tutto: la donna ora è sicura che “Z” esista davvero e che dopo tanti anni è tornato, stavolta per perseguitare Josh.

In preda alla disperazione, la mamma di Josh cerca quindi di uccidersi, con la speranza di spegnere anche la vita di Z e salvare suo figlio. Il tentativo di suicidio però non ha del tutto successo, perché Beth diventa catatonica e sua sorella Jenna si prende cura di lei e Josh. Il significato finale del film Z vuole giocare non è pienamente esplicativo e lascia allo spettatore la possibilità crearsi autonomamente la spiegazione della storia. Ormai ridotta a un vegetale, Beth potrebbe essere riuscita a intrappolare per sempre Z nella sua mente. Ma più semplicemente, il demone potrebbe solo essere in attesa della sua prossima vittima.

Z vuole giocare - Stasera in tv su Rai 4

Z vuole giocare – Stasera in tv su Rai 4

Il cast del film stasera in tv su Rai 4

Questo il cast completo di attori del film Z: vuole giocare (titolo originale: Z), oggi in prima tv su Rai 4 (5 ottobre 2022):

  • Keegan Connor Tracy: Elizabeth “Beth” Parsons
  • Jett Klyne: Joshua Parsons
  • Sean Rogerson: Kevin Parsons
  • Sara Canning: Jenna Montgomery
  • Stephen McHattie: dottor Seager
  • Chandra West: Georgia
  • Ali Webb: signora Hirsch
  • Deborah Ferguson: Alice Montgomery
  • Luke Moore: “Z”
  • Fox Rose: Daniel
  • Jayson Therrien: padre di Beth
  • Sarah Munn: giovane Beth
  • Grace Christensen: giovane Jenna

Z vuole giocare: il trailer ufficiale

Tagged in:

Rai 4