Storia avvincente, un po’ thriller un po’ horror e un po’ fantascienza, nel film World War Z che viene riproposto oggi in prima serata. Nell’insolito ruolo di cacciatore di zombie c’è Brad Pitt che combatte contro una tremenda epidemia moderna, saltando da un angolo di mondo all’altro in questo disaster movie che vale come buon intrattenimento, grazie anche a sfumature di inaspettata e gradevole ironia. La storia conquista in un crescendo di tensione tra avvenimenti appassionanti che conducono ad un epilogo al cardiopalma.

Dove vedere stasera in tv World War Z?

Il prossimo passaggio televisivo del film horror World War Z è previsto per stasera in tv (3 ottobre) sul canale 20, dalle 21.05 circa, e in live streaming sul sito gratuito Mediaset Infinity.

World War Z: la trama

Gerry Lane è un ex investigatore delle Nazioni Unite che si è ritirato a vita privata con la propria famiglia con la quale si trova coinvolto in un’incredibile situazione. In una giornata che inizia tranquilla, infatti, Gerry ed i suoi sono in macchina nel traffico della città di Philadelphia e, ad un tratto, si ritrovano in un incomprensibile caos generato da gruppi di persone infette che girano seminando paura e confusione. Questa specie di zombie è affetta da un male misterioso ed il contagio che trasmette è pressoché immediato. Gerry decide così di capirne di più e, per prima cosa pensa a mettere in salvo la sua famiglia chiedendo aiuto al sottosegretario delle Nazioni Unite, Thierry Umutoni, che è anche suo amico. In cambio della protezione della sua famiglia, il governo americano propone a Lane di scoprire l’origine del virus e così l’uomo parte alla ricerca di un presunto paziente zero: dopo essere stato in Corea del Sud, vola a Gerusalemme ed incontra il capo del Mossad, Jurgen Warmbrunn che, grazie ad alcune intercettazioni dall’India è riuscito a mettere in sicurezza la città dall’attacco delle creature mortali. Un imprevisto, però, espone anche quella gente al contagio e durante la fuga, scortato dal soldato Segen, Gerry nota che gli zombie evitano le persone malate attaccando solo quelle perfettamente sane. Decide così di appurare la sua ipotesi e si reca in Galles presso un centro di ricerca OMS per realizzare la potenziale arma da usare contro gli zombie. L’impresa è assai difficoltosa e mette in serio pericolo lo stesso Lane che, però, non si arrende intenzionato a trovare la soluzione a quella catastrofe che mette a rischio anche la vita della sua famiglia.

World War Z - Brad Pitt

World War Z – Stasera in tv (3 ottobre) sul canale 20

Curiosità e cast del film stasera in tv (3 ottobre)

World War Z, tratto dal romanzo di Max Brooks World War Z. La guerra mondiale degli zombi, è arrivato al cinema nel 2013 con la regia di Marc Forster ed è stato premiato con il Saturn Award come miglior film thriller. Buona l’accoglienza della critica ed anche del pubblico tanto che il film incassa circa 540 milioni di dollari, il maggior incasso di tutti i tempi per un film sugli zombie. Protagonista della storia è Brad Pitt (The Counselor, La grande scommessa, Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco) nel ruolo dell’ex investigatore Onu, Gerry Lane. Accanto a lui Mireille Enos nei panni di sua moglie Karen Lane, Sterling Jerins e Abigail Hargrove, in quelli delle figlie Constance e Rachel. Daniella Kertesz è il soldato Segen, Pierfrancesco Favino (Romanzo criminale) è il medico italiano dell’OMS, Ludi Boeken è Jurgen Warmbrunn e Fana Mokoena è Thierry Umutoni.

World War Z - Brad Pitt e Pierfrancesco Favino

World War Z – Brad Pitt e Pierfrancesco Favino

World War Z, il trailer – VIDEO

Tagged in:

20, Italia 1