Azione e comicità garantite nel film Una spia e mezzo stasera in tv su Italia 1 ed in diretta streaming sulla piattaforma Mediaset Play. Interpreti della pellicola sono Dwayne Johnson e Kevin Hart alle prese con un’avventura incredibile, che potrebbe essere facilmente gestibile per The Rock, nei panni di un micidiale agente della CIA, se non fosse intralciato dall’eccentrico partner che ha scelto. La formula comica funziona molto bene e Jonhson interpreta un personaggio che gli si addice incredibilmente per la combinazione di forza e sentimento che esprime. Vista la pericolosità della missione nella quale sono coinvolti i due protagonisti, resta da vedere se riusciranno a portarla a termine, rimanendo indenni.

Una spia e mezzo (18 ottobre): la trama

Robbie Weirdicht e Calvin Joyner sono amici sin dai tempi del liceo. Il primo è un ragazzino obeso frequentemente bullizzato e l’altro, conosciuto come La freccia d’oro, è la star della scuola e l’alunno più promettente. Da adulti, però, le loro esistenze si trasformano e  Robbie, che ora si fa chiamare Bob Stone, è diventato un fusto muscoloso e pericoloso agente segreto della CIA, mentre Calvin, che ha sposato Maggie, la sua bellissima fidanzata del liceo, è diventato un contabile, ridimensionando le prospettive pirotecniche del suo futuro. Quando Stone si trova ad affrontare un pericoloso intrigo internazionale, decide di coinvolgere il suo amico Calvin, in nome dell’affetto e dell’adorazione che ha per lui sin da quando erano ragazzini. L’ex freccia d’oro, però, ha perso molto del suo smalto di allora, diventando un grigio ragioniere dalla vita piatta, che potrebbe essere più un intralcio che un aiuto per il grande, grosso e amante degli unicorni, Bob. L’avventura che li aspetta è fatta di pericoli e sparatorie, riusciranno i due amici a tornare a casa sani e salvi?

Una spia e mezzo 2

Una spia e mezzo (Dwayne Johnson e Kevin Hart)

Curiosità e cast del film

Una spia e mezzo è un film ben riuscito che coniuga perfettamente azione, comicità ed avventura, una spy story da manuale che si arricchisce di battute divertenti e mimica facciale straordinaria. Insieme all’avvincente divertimento, però, la storia tratta tutt’altro che marginalmente due temi importanti: amicizia e bullismo, e la strategia di arrivare ai loro contenuti a ritroso è il valore aggiunto della trattazione. Un uomo realizzato che ha superato le umiliazioni subite dai bulli che lo tormentavano a scuola, quando era un impacciato ragazzino corpulento, è la migliore risposta fisica e psicologica a quelle umiliazioni, così come l’amicizia tra due adulti, tanto diversi da come erano da ragazzini, è la dimostrazione della tenacia dei legami sinceri e profondi. Il film, realizzato con un budget di 50 milioni di dollari, è uscito nel 2016 con il titolo originale Central Intelligence, diretto da  Rawson Marshall Thurber, già regista di Dodgeball – Palle al balzo. Con 2 candidature a Critics Choice Award e critiche contrastanti, la pellicola al botteghino ha incassato oltre 271 milioni di dollari in tutto il mondo. Accanto a Dwayne Johnson e Kevin Hart, rispettivamente interpreti di Bob Stone/Robbie Wheirdicht e Calvin Joyner, ci sono Danielle Nicolet, nel ruolo di Maggie Joyner, Amy Ryan, in quelli dell’agente Pamela Harris, e Timothy John Smith in quelli dell’agente Nick Cooper.

Tagged in:

Italia 1