Un classico della commedia italiana stasera in tv: Un povero ricco (30 luglio 2021), in onda su La 7 dalle 21:15 circa e tra i programmi tv di stasera sulla piattaforma gratuita La7.it, in diretta streaming. La pellicola, accanto ai noti interpreti del cinema, porta in scena uno dei più grandi attori teatrali milanesi e scatta alcune indelebili fotografie della vita reale di Milano con alcune situazioni esistenti ai tempi delle riprese. L’esperienza strana e complicata del protagonista, perfettamente interpretato dalla finta goffaggine di Pozzetto, è un monito costante che regala una morale da lieto fine tutt’altro che scontato e diverte sino alla fine.

Un povero ricco (30 luglio) stasera in tv su La7 e in diretta streaming

Un povero ricco (30 luglio) stasera in tv su La7 e in diretta streaming

Un povero ricco (30 luglio): la trama

La più grande paura dell’ingegnere Eugenio Ronconi è quella di perdere tutte le sue ricchezze ed è costretto a rivolgersi ad uno psicanalista per curare questa psicosi. Il professionista gli suggerisce di diventare povero e così Ronconi, dopo aver dato finte spiegazioni per la sua prossima assenza, si crea una nuova vita da fattorino. Inizia così la sua avventura che gli permetterà di conoscere da vicino le realtà difficili della gente costretta a convivere con un lavoro precario, come la sua nuova vicina di casa, Marta. Ma il fattorino Eugenio sperimenta personalmente gravi difficoltà tanto da finire a vivere in mezzo alla strada, dove conosce Stanislao, un clochard che gli dà qualche dritta per quella sua nuova vita da senza tetto. Eugenio si ritrova a contendersi il cibo nei rifiuti con dei cani randagi e, ridotto ormai allo stremo, decide di tornare a casa, dove nuove sconvolgenti novità lo aspettano. L’ingegner Ronconi, alla luce delle scoperte fatte, decide di fare importanti cambiamenti regolando un po’ di conti con la gente che si è approfittata da sempre di lui e, durante la sua assenza, ha tramato ancor di più. La sua nuova vita comprenderà solo la gente che ha conosciuto da finto povero, l’unica della quale sa di potersi fidare veramente.

Curiosità, cast e trailer del film

Un povero ricco uscì nel 1983 con la regia di Pasquale Festa Campanile, ambientato in una Milano in grande crescita. La scena della forchettata inflitta da un operaio sulla mano di Pozzetto, per esempio, fu girata in un vero cantiere alla darsena che all’epoca era il cantiere della fermata di Porta Genova della metropolitana. Dopo un anno dalla distribuzione a cinema, il film questa sera in tv fu trasmesso in prima visione anche in televisione sulla rete giovane del biscione.

Un povero ricco - Regia di Pasquale Festa Campanile

Un povero ricco – Regia di Pasquale Festa Campanile

Protagonisti sono Renato Pozzetto (Le comiche 2, 7 chili in 7 giorni, Mia moglie è una strega, La casa stregata, Il ragazzo di campagna) nei panni di Eugenio Ronconi, Ornella Muti (Innamorato pazzo, Il bisbetico domato) in quelli della vicina Marta Nannuzzi e Piero Mazzarella in quelli del clochard Stanislao, detto Fosforo. Patrizia Fontana è Romina, la moglie di Ronconi, Nanni Svampa è Arturo, il suo maggiordomo, mentre Corrado Olmi è il capo del personale, Neroni, ed Antonio Marsina è l’avvocato Marini.

Tagged in:

La7