È una grande opera di black humor il film Tre manifesti a Ebbing, Missouri, in programma stasera in tv (25 ottobre) su Rai Movie alle 21.20. La pellicola, disponibile anche in streaming sul sito RaiPlay, coniuga perfettamente toni profondamente drammatici a sfumature di vivace e sarcastico umorismo restituendo un vero capolavoro. Non mancano i contenuti politici, perfettamente incastonati nelle dinamiche del film così da non risultare pesanti, e il risultato finale è quello di una storia avvincente raccontata sullo sfondo di un’immagine veritiera dell’America.

La trama di Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Angela è stata stuprata ed uccisa senza che il colpevole dell’atroce crimine sia stato trovato. Sua madre, Mildred, è rimasta sola con l’altro figlio Robbie dopo essersi separata dal marito Charlie, e non si è mai rassegnata all’idea di non sapere chi sia il responsabile della tragica morte di sua figlia. Per questo fa affiggere tre manifesti in città nei quali accusa chiaramente la polizia ed in particolare lo sceriffo, Bill Willoughby, di non aver fatto abbastanza per trovare l’assassino. L’uomo, in realtà, comprende la rabbia ed il dolore di Mildred, come molti degli abitanti di Ebbing, ma non gradisce quei manifesti, risultati esagerati anche per i concittadini. Mildred e suo figlio si ritrovano vittime di piccole rappresaglie a causa dei cartelloni, mentre Willoughby, malato di cancro, si aggrava e finisce in ospedale. Una volta dimesso, decide di trascorrere una giornata con la propria famiglia, poi la sera stessa scrive tre lettere e si toglie la vita. Le lettere sono per sua moglie, per Mildred e per l’agente Jason, che nel frattempo è stato licenziato dal nuovo sceriffo. È proprio Jason a scoprire quello che pensa possa essere un buon indizio per catturare l’assassino di Angela. Sarà davvero così?

Tre manifesti a Ebbing, Missouri - Stasera in tv

Tre manifesti a Ebbing, Missouri – Stasera in tv (4 febbraio) su Rai 3

Il cast del film stasera in tv (25 ottobre)

Il film, vincitore di 2 premi Oscar (miglior attrice e miglior attrice non protagonista), 4 Golden Globe oltre che di svariati riconoscimenti ai British Academy Film Awards e agli Screen Actors Guild Awards, è stato presentato nel 2017 in anteprima alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia dove Martin McDonagh, regista e sceneggiatore del film, ha vinto il Premio Osella per la migliore sceneggiatura. Protagonisti della storia sono Mildred Hayes, interpretata da Frances McDormand, madre di Angela – Kathryn Newton (Ben in back) -, e Robbie – Caleb Landry Jones (Barry Seal – Una storia americana) -, ed ex moglie di Charlie – John Hawkes (La tempesta perfetta) -. Woody Harrelson (Now You See Me – I maghi del crimineThe War – Il pianeta delle scimmie, Codice 999) è lo sceriffo Bill Willoughby, mentre Sam Rockwell (Il miglio verde) è l’agente Jason Dixon.

Tre manifesti a Ebbing, Missouri - Frances McDormand e Woody Harrelson

Tre manifesti a Ebbing, Missouri – Frances McDormand e Woody Harrelson

Il trailer di Tre manifesti a Ebbing, Missouri – VIDEO

Tagged in:

Rai 3