Ritorno al passato per l’enfant sauvage ormai civilizzato in The legend of Tarzan, stasera in tv su Italia 1 alle 21:20 circa, ed in diretta streaming sulla piattaforma gratuita Mediaset Play. È passato dalle liane ai salotti della Londra di fine Ottocento, ma Lord Graystoke non ha del tutto perso quel brivido animale che ricorda il suo passato, da re della giungla e signore delle scimmie, che s’incarna perfettamente nel fisico statuario di Alexander Skarsgård. Tutt’intorno una serie di ricostruzioni grafiche davvero spettacolari che sublimano la tensione delle scene in cui il ritrovato uomo scimmia si confronta con le forze animali svelando di avere poteri straordinari anche nella comunicazione con loro.

The legend of Tarzan: anticipazioni trama

John Clayton III, lasciata la foresta, ha ripreso il suo titolo di conte Greystoke e vive a Londra, nella casa di famiglia, con Jane sua moglie. Il suo passato da re della giungla è lontano ed il tempo in cui, ancora neonato, era stato adottato dalle scimmie dopo la morte dei suoi genitori è ormai un ricordo. Ma qualcosa ritorna, quando il re Leopoldo del Belgio ottiene la proprietà del Congo in seguito alla conferenza di Berlino del 1884 che regolamentava il commercio europeo nell’area tra i fiumi Niger e Congo, in Africa centro-occidentale. Gli affari in quella zona costano al sovrano molto più di quanto pensasse, tanto da fargli decidere di utilizzare i minerali estratti in quel territorio per pagare i suoi debiti. Per procedere con questa operazione il re manda il capitano Léon Rom in Africa e questi decide di raggiungere Opar una leggendaria città ricchissima di diamanti. Quando il capitano ed i suoi uomini vengono catturati in un’imboscata di una tribù indigena, Rom è l’unico a sopravvivere ed ottiene dal capo tribù Mbonga la libertà ed i diamanti in cambio di Tarzan. Far tornare John Clayton in Africa, però, non è semplice e solo l’insistenza del dottor George Washington Williams, lo convincerà. Arrivato nella terra che lo aveva visto crescere, John ritrova tutto ciò che rappresenta la sua vita, saluta gli animali suoi amici e si libera di tutti i legami con la civiltà che ormai gli appartiene, a cominciare dai vestiti. In Congo però ci sono anche dei nemici che non esiteranno ad affrontarlo con l’intenzione di eliminarlo: Akut, il figlio della gorilla Kala che aveva cresciuto John, lo avversa credendo che l’uomo abbia voltato le spalle al suo branco, e Mbonga vuole ucciderlo per vendicare la morte di suo fratello, colpevole di aver ferito mortalmente Kala e per questo ucciso da Tarzan. Le lotte saranno sanguinarie e senza esclusione di colpi, ma saranno l’unica  via percorribile per riportare il giusto equilibrio nella vita di tutti, anche in quella di John e Jane, dopo alcuni radicali cambiamenti.

Curiosità e cast del film

The legend of Tarzan, incentrato sul personaggio nato dalla penna dello scrittore americano Edgar Rice Burroughs, è il film diretto da David Yates, già regista delle ultime pellicole della saga di Harry Potter, ed è arrivato al cinema nel 2016, dedicato al produttore Jerry Weintraub, venuto a mancare proprio durante le produzione della pellicola. I protagonisti sono Alexander Skarsgård nel ruolo di John Clayton III nonché Tarzan, Margot Robbie in quello di sua moglie Jane Porter in Clayton e Samuel L. Jackson (Kingsman – Secret Service) in quelli del dottor George Washington Williams. Il capitano Léon Rom ha il volto di Christoph Waltz ed il capo indigeno Mbonga quello di Djimon Hounsou, mentre Genevieve O’Reilly e Hadley Fraser sono rispettivamente Alice e John Clayton II, i genitori di John.

Tagged in:

Italia 1