Abbandonate le strade polverose dei western all’italiana, che li hanno resi famosi, Bud Spencer e Terence Hill si cimentano nell’action comedy Più forte, ragazzi!, definito dalla critica uno dei loro migliori film. La struttura quasi elementare della storia risulta, comunque, brillante e ricca di trovate comiche che rendono il film spassoso ed avvincente. Il marchio della coppia di attori si distingue a suon di ceffoni, ma la loro proverbiale unicità nell’assestarli rimane uno dei ricordi intramontabili di un certo tipo di cinema italiano.

Più forte, ragazzi! (sabato 23 gennaio): tv e streaming

L’appuntamento avventuroso di oggi è con Bud&Terence nel film Più forte, ragazzi! stasera in tv su Rete 4 dalle, 21:25 circa. Nel caso in cui si volesse vedere il film da computer, tablet o smartphone, invece che in televisione, è sufficiente collegarsi alla piattaforma gratuita Mediaset Play per seguire la diretta streaming.

Più forte ragazzi - Bud Spencer

Più forte ragazzi – Bud Spencer

Anticipazioni trama

Nei cieli del Sudamerica spaziano gli abili piloti Salud e Plata, intenti a trasportare persone e merci nella loro attività. Per ottenere qualche guadagno extra, i due si prestano a qualche truffa assicurativa per aiutare il loro amico Naso sempre in ristrettezze economiche e con una famiglia numerosa a carico. Un giorno l’aereo su cui volano entra in avaria e li costringe ad un atterraggio di fortuna a causa del quale si ritrovano nella giungla amazzonica. Qui raggiungono un villaggio abitato da indigeni e cercatori di gemme preziose e tutti sono alle dipendenze del trafficante di pietre Mr. Ears. Per guadagnare qualcosa, Salud e Plata decidono di mettersi in affari e creano la loro attività di trasporto che entra, inevitabilmente, in contrasto con il lavoro di Mr. Ears che non gradisce la loro concorrenza. Intanto Salud conosce Matto, un uomo anziano, ex minatore, che vive solo con il suo cane e gli racconta della sua scoperta di un giacimento di pietre preziose alla quale nessuno a mai creduto. Per  liberarsi dei due concorrenti, Mr. Ears ordina la distruzione del loro aereo, costringendo Salud e Plata a reagire prima di esaudire l’ultimo desiderio di Matto ed intuire che la sua scoperta potrebbe essere vera. Ma ovviamente le complicazioni sono in agguato…

Piu forte ragazzi

Piu forte ragazzi

Curiosità di Più forte, ragazzi!

Il titolo del film è tratto da una battuta recitata da un avventore che assiste alla scazzottata dei protagonisti nel bar in mezzo alla giungla. Ripetuta anche dal pappagallo presente. Durante le riprese del film Bud Spencer si rese protagonista di un aneddoto particolare. L’attore, infatti, stupì tutti guidando da solo un aereo, senza avere ancora conseguito il brevetto da pilota, e riuscì anche ad effettuare un atterraggio a quaglia. Tre anni dopo il film, Bud prese il brevetto e fondo la sua compagnia aerea Mistral Air, poi venduta a Poste Italiane per acquistare un’industria tessile.

Più forte ragazzi - Terence Hill

Più forte ragazzi – Terence Hill

Cast e trailer del film

Più forte, ragazzi! arrivò al cinema nel 1972 con la regia di Giuseppe Colizzi, ben accolto dalla critica e dal pubblico tanto da diventare il quarto miglior incasso di quella stagione cinematografica, con oltre 4,6 miliardi di lire. Il film fu premiato con il Nastro d’argento per la migliore colonna sonora firmata dagli Oliver Onions, il duo musicale romano composto dai fratelli Guido e Maurizio De Angelis. Protagonisti della storia sono Bud Spencer (Pari e dispariNati con la camiciaAltrimenti ci arrabbiamo!Lo chiamavano Trinità…continuavano a chiamarlo Trinità) nel ruolo di Salud e Terence Hill (Renegade – Un osso troppo duroL’uomo che sognava con le aquileL’uomo che cavalcava nel buioUn passo dal cielo – Io ti salverò, Miami Supercops – I poliziotti dell’8ª strada) in quello di Plata. Accanto a loro ci sono René Kolldehoff che interpreta il signor Ears, Alexander Allerson nei panni di Naso e Cyril Cusack in quelli Matto. Sergio Bruzzichini è il pilota di Mr. Ears, Ferdinando Murolo è l’uomo nella foresta e Carlos Munoz è Augusto.

Tagged in:

Rete 4