Iris propone stasera in tv alle 21.00 il film Out of time. Il thriller, che sarà trasmesso in contemporanea diretta streaming sul sito e sull’app Mediaset Play, si sviluppa attorno a una situazione paradossale su due distinti piani di azione tra i quali il protagonista si destreggia per porre rimedio ad una situazione intricata e pericolosa, soprattutto per se stesso.

La trama di Out of time

Nella cittadina di Banyan Key, in Florida, il capo della polizia locale Matthias Whitlock mette a segno un’importante operazione antidroga, durante la quale vengono sequestrati denaro e numerose prove importanti per poter condannare il boss Scarcetti. La vita professionale di Whitlock, però, si complica quando si ritrova ad essere il potenziale primo sospettato della morte di Ann Merai Harrison, la donna con la quale ha una relazione. Sul caso investiga la sua ex moglie, Alex Diaz, che nel corso delle indagini comincia a nutrire dubbi sempre più convincenti sul coinvolgimento di Matthias. L’uomo, che è stato raggirato dall’amante e ha sottratto il denaro sequestrato a Scarcetti per poterla aiutare, si trova in gravi difficoltà e decide di avviare un’indagine personale, prima che gli indizi portino a lui, per trovare le prove necessarie a essere scagionato da qualsiasi accusa. L’impresa è piuttosto complicata e Whitlock è costretto a lottare contro il tempo e contro i suoi colleghi per ricostruire l’accaduto un tassello alla volta, contando solo sull’aiuto del medico legale Chae, suo amico.

Il cast del film stasera in tv

Out of time, arrivato al cinema nel 2003 e diretto da Carl Franklin, è un thriller ben strutturato ed interpretato sapientemente da un cast di ottimo livello. Il protagonista, Matthias Lee Whitlock, è interpretato da Denzel Washington (Déjà vu – Corsa contro il tempo, Philadelphia, Attacco al potere); accanto a lui ci sono Eva Mendes nei panni di Alex Diaz-Whitlock e Sanaa Lathan in quelli di Ann Merai Harrison. Dean Cain è Chris Harrison e John Billingsley è il medico legale Chae.

Il trailer in un vecchio spot pubblicitario

Tagged in:

Rete 4