Una brillante commedia stasera in tv (mercoledì 20 aperile 2022): Non ci resta che il crimine, in onda su Rai Movie (canale 24) alle 21:20 circa ed in diretta streaming sul sito gratuito RaiPlay. Protagonisti sono tre amici squattrinati che provano a dare una svolta alla loro situazione e si ritrovano a fare i conti con qualche problema in più quando le coincidenze spazio temporali risultano incredibilmente stravolte. La coppia Gassman-Giallini, a cui si uniscono a meraviglia anche Gianmarco Tognazzi ed Edoardo Leo, si conferma un ottimo abbinamento comico e la storia, semplice ma abbastanza originale, conquista e diverte. La pellicola rappresenta il primo episodio di una trilogia, esistono due sequel: Ritorno al crimine e C’era una volta il crimine uscito quest’anno.

Tognazzi, Giallini e Gassman

Tognazzi, Giallini e Gassman nel film stasera in tv (3 marzo)

Non ci resta che il crimine, la trama

Moreno, Sebastiano e Giuseppe sono tre amici che non riuscendo a trovare di meglio, per sbarcare il lunario decidono di improvvisarsi guide turistiche abusive inventandosi un tour, da proporre a turisti e curiosi, nei luoghi legati ai crimini ed alla storia della Banda della Magliana. In una pausa dal lavoro, incappati inconsapevolmente in un ponte spazio temporale, i tre si ritrovano nel 1982 ai tempi in cui la Banda operava, ma anche ai tempi dei mondiali di calcio in Spagna. Tra incontri spiacevoli e tentativi di arricchirsi sfruttando le loro conoscenze dal futuro, i tre amici si ritrovano a rivivere un’epoca, ma riescono anche a rendersi conto meglio di situazioni e legami, mentre i guai non li abbandonano. Tra conquiste sentimentali, rapimenti, ricatti e rapine, Sebastiano e Moreno devono salvare Giuseppe che nel frattempo fa amicizia con il suo rapitore e, solo alla fine, decide di tornare nella giusta epoca con i suoi amici, per scoprire, poi, che il salto temporale non l’hanno fatto da soli.

Non ci resta che il crimine - Ilenia Pastorelli

Non ci resta che il crimine – Ilenia Pastorelli

Curiosità e cast del film stasera in tv (20 aprile)

Non ci resta che il crimine arriva al cinema nel 2019 con la regia di Massimiliano Bruno che interpreta anche la parte di uno dei personaggi. La pellicola, il cui titolo è un’evidente citazione del film Non ci resta che piangere, ha ottenuto il Filming Italy Best Movie Award, per la miglior sceneggiatura, e 2 candidature ai Nastri d’argento 2019. Accolto  favorevolmente dalla critica, Non ci resta che il crimine conquista anche il pubblico e nel primo fine settimana di programmazione svetta nel botteghino con 2 milioni di euro incassati.  Nel 2019 viene annunciata la realizzazione di un sequel dal titolo Ritorno al crimine al cui cast si aggiunge Carlo Buccirosso (Febbre da cavallo: La mandrakata, Un paese quasi perfetto, Un’estate ai Caraibi, Imma Tataranni – Sostituto Procuratore). Protagonisti del film sono Alessandro Gassman (Se Dio vuole, Beata ignoranza, Io ti cercherò) nei panni di Sebastiano,  Marco Giallini (Io, loro e Lara, Una famiglia perfetta) in quelli di Moreno e Giammarco Tognazzi in quelli di Giuseppe. Edoardo Leo (Il sindaco del rione Sanità) è Renatino, Massimiliano Bruno è Gianfranco ed Antonello Fassari è il suocero di Giuseppe.  Ad Ilenia Pastorelli (Brave ragazze), invece, è affidato il ruolo di Sabrina.

Non ci resta che il crimine, il trailer – VIDEO

Tagged in:

Rai 1, Rai 2, Rai Movie