Imperdibile appuntamento per gli amanti delle avventure fantascientifiche con il film L’alba del pianeta delle scimmie, in onda questa sera martedì 16 novembre su Rai 4 (canale 21 del digitale terrestre) alle 21.30 e disponibile in streaming in su RaiPlay. La storia, tra effetti speciali e motion capture, si rivela avvincente confermando la buona riuscita della pellicola. La raccomandazione è quella di prestare attenzione anche ai titoli di coda, per un finale che dà parecchio da pensare!

L’alba del pianeta delle scimmie: trama e anticipazioni

Un esperimento scientifico segna l’inizio di una incredibile rivoluzione. Nei laboratori di una casa farmaceutica, infatti, il ricercatore Will Rodman mette a punto un farmaco genico per la cura dell’Alzheimer. Il medicinale, che agisce sui recettori neuronali, viene sperimentato sulle scimmie e subito dimostra un importante cambiamento nello sviluppo delle loro facoltà mentali. Dopo alcuni imprevisti incredibili, il dottor Rodman ed il suo collega ed amico Robert Franklin hanno l’ordine di eliminare tutte le scimmie cavie, e durante queste operazioni trovano un cucciolo di scimpanzè, Cesare, che decidono di salvare e che Rodman porta a casa con sé. In seguito ad un incidente con l’odioso vicino, Cesare finisce nel centro dei primati di San Bruno dove, insieme ai suoi simili, subisce infiniti maltrattamenti ad opera dei figli del proprietario. Lo scimpanzè fa amicizia con un orango ed un gorilla e con loro organizza una fuga perfetta dal centro. Tra colpi di scena e grandi amicizie, Cesare mette su un vero e proprio esercito che, superando gli ostacoli posti dagli umani, conquista una foresta di sequoie e vi si trasferisce. Le sperimentazioni del farmaco contro l’Alzheimer, però,non rimangono senza conseguenze che si rivelano tremende per il genere umano…

Il cast del film stasera in tv

Il film, uscito nel 2011 con la regia di Rupert Wyatt e candidato agli Oscar per i migliori effetti speciali, rappresenta a tutti gli effetti il prequel de Il pianeta delle scimmie del 1968 ed è il primo capitolo della serie reboot, cui hanno fatto seguito Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie (2014) e The War – Il pianeta delle scimmie (2017). Al suo lancio si temeva potesse rivelarsi un fallimento e, invece, si è rivelato un vero blockbuster con grande soddisfazione del pubblico e accettazione della critica. James Franco interpreta il dottor Will Rodman, Tyler Labine è il suo collega Robert Franklin, mentre David Oyelowo è Steven Jacobs. Andy Serkis presta espressioni facciali e movenze alla scimmia Cesare, doppiata in italiano da Pino Insegno, mentre i suoi amici e compagni di avventura Maurice, Buck e Koba sono interpretati rispettivamente da Karin Konoval, Richard Ridings e Chris Gordon.

Tagged in:

Italia 1, Rai 4