La bellissima Sharon Stone nel ruolo di protagonista, il genio di Sidney Lumet in regia. Bastano due semplici informazioni per rendere appetibile la visione di Gloria, film drammatico del 1998 – remake non dichiarato di Una notte d’estate di John Cassavetes – stasera in tv alle ore 21.15 su La7 e in diretta streaming sulla piattaforma web dell’emittente.

La trama del film

Dopo 3 anni Gloria esce dal carcere ben decisa a lasciarsi quel mondo alle spalle e cambiar vita: era stata in prigione per coprire il suo compagno Kevin, un malavitoso con pochi scrupoli. La donna incontra Nicky, un bambino portoricano di 7 anni finito nel mirino della gang di Kevin perché in possesso di un dischetto pieno di prove sui rapporti loschi tra politica e mafia. Gloria capisce che il bambino rischia la vita e lo porta via. Tra loro si crea un rapporto profondo, quasi come tra madre e figlio, ma il piccolo Nicky è in grandissimo pericolo perché poteri troppo grandi vogliono impossessarsi di quel dischetto e non hanno scrupoli su come riuscirci. La donna quindi decide di mettere il bambino sotto la sua ala protettrice e farà di tutto per proteggergli la vita.

Il cast di Gloria

Sharon Stone, forse la più grande diva degli anni ’90, veste i panni di Gloria in una fase della sua carriera in cui macinava successi su successi. In quel periodo ha interpretato anche Basic Instinct, Casinò e Sfera. Jean-Luke Figueroa interpreta il bambino Nicky in quella che sarà la sua unica esperienza cinematografica, mentre il gangster Kevin è l’attore Jeremy Northam (Amistad, Enigma, Possession). Alla regia come detto c’è il grande Sidney Lumet, “papa” di pietre miliari del cinema del calibro di Serpico, Quel pomeriggio di un giorno da cani e Assassinio sull’Orient Express e premio Oscar alla carriera nel 2005.

Tagged in:

La7