Stasera in tv lunedì 6 settembre va in onda Giù al Nord, una commedia francese dal successo tanto importante da aver ispirato un fortunatissimo remake italiano, Benvenuti al Sud. Il film d’oltralpe, girato nel 2008, racconta la storia di un direttore di un ufficio postale costretto a trasferirsi nel profondo Nord della Francia: un posto freddissimo e abitato da gente rozza e ignorante, almeno nelle sue aspettative.

Dove vederlo stasera in tv e in streaming

Giù al Nord passerà in tv stasera alle 21.30 su Iris (canale 22 del digitale terrestre). Sarà visibile anche online da pc, tablet e smartphone tra i programmi tv di stasera su Mediaset Infinity. Il film è disponibile anche in diretta streaming on demand sulla piattafoma video di Amazon.

Giù al Nord - Regia di Dany Boon

Giù al Nord – Regia di Dany Boon

Giù al Nord: la trama e il trailer

Philippe Abrams (Kad Merad), direttore delle poste francesi di Salon-de-Provence, ha un problema: la moglie Julie (Zoe Félix), una donna perennemente depressa e ansiosa, lo assilla da tempo per andare a vivere in una città sul mare. Per accontentarla, Philippe cerca in ogni modo di ottenere il trasferimento in Costa Azzurra, arrivando addirittura a fingersi disabile per raggiungere lo scopo. L’imbroglio, però, viene scoperto da un suo superiore che per punirlo lo spedisce nel freddo Nord, nella sperduta cittadina di Bergues, dove dovrà dirigere per due anni l’ufficio postale locale.

Giù al Nord (6 settembre) stasera in tv su Iris e in diretta streaming

Giù al Nord (6 settembre) stasera in tv su Iris e in diretta streaming

Philippe accetta sconsolato la sua nuova destinazione lavorativa e si trasferisce pieno di pregiudizi: è convinto che la gente del nord sia arretrata ed ignorante e che Bergues abbia un clima simile a quello del Polo Nord. Con sua grande sorpresa, tuttavia, anche grazie all’amicizia col postino Antoine (Dany Boon), troverà una situazione totalmente differente rispetto a quelle che erano le sue pessime aspettative

Curiosità del film oggi in tv e live streaming (6 settembre)

  • Giù al Nord ha avuto un successo clamoroso in Francia, dove ha portato al cinema oltre 20 milioni di spettatori.
  • Il boom di popolarità del film d’oltralpe questa sera in tv ha convinto gli italiani a farne un ramake nel 2010 – Benvenuti al Sud, con Alessandro Siani e Claudio Bisio – a sua volta fortunatissimo al botteghino, con oltre 30 milioni di euro incassati. La versione nostrana ha avuto anche un seguito: Benvenuti al Nord, del 2012. Entrambi sono nella lista dei 20 film che hanno guadagnato di più in Italia.

Tagged in:

Iris, Rete 4