La nuova stagione di Mare Fuori 4 conferma il suo successo in termini di pubblico già a poche ore dalla pubblicazione su RaiPlay dimostrando che, com’è stato per la precedente, la scelta di viale Mazzini di utilizzare la sua piattaforma per la messa in onda in anteprima è quella vincente. Le prime sei puntate della serie sono state offerte al pubblico ieri sera a mezzanotte e per le prime due ore sia le visualizzazioni che il tempo speso sono addirittura raddoppiate rispetto a quelle già da record dell’anno scorso.

Il successo della prima parte di Mare Fuori 4

Secondo un approfondimento realizzato da Sensemakers i numeri registrati dai primi sei episodi della quarta stagione di Mare Fuori sono decisamente da record. È stato rilevato infatti che la prima puntata dal titolo Nel nome dell’amore ha totalizzato 848.956 visualizzazioni raggiungendo ben il 165% in più rispetto al corrispettivo della terza stagione.

Un successo ben al di là delle aspettative anche per quanto riguarda il secondo episodio poi, complice probabilmente anche l’ora tarda, la restante parte delle puntate ha registrato un calo di visualizzazioni. Nella giornata di oggi però si prevede che anche gli altri episodi si attestino su dati da record. L’ultima parte di Mare Fuori 4 sarà poi trasmessa su Rai 2 a partire dal 14 febbraio.

Il record superato della terza stagione

Già con la precedente stagione di Mare Fuori la Rai aveva toccato un record considerevole per una serie tv trasmessa sulla sua piattaforma streaming. Anche per il terzo capitolo della serie si era infatti optato di pubblicare i primi episodi su RaiPlay registrando così numeri da sogno.

Le prime puntate di Mare Fuori 3 avevano infatti raggiunto, nel corso delle prime 24 ore, addirittura 12 milioni di visualizzazioni con una fascia di pubblico composta in maggioranza da under 25. Un record che sembra però essere destinato di certo a diventare solo storia dopo la messa in onda della nuova edizione.

Tagged in:

Rai 2