Nuovo atteso appuntamento con l’avvincente fiction Gli orologi del diavolo (16 novembre), giunta alla terza puntata con grande successo di ascolti con 4.799.000 telespettatori pari ad uno share del 20,2%. I due nuovi episodi stasera in tv su Rai 1 alle 21:25, sono disponibili anche in live streaming sul sito gratuito RaiPlay, sul quale è possibile rivedere anche l’ultima puntata trasmessa e quella precedente nella sezione on demand dedicata alla serie. Comincia ad assottigliarsi il filo di pazienza del protagonista Marco che si ritrova sempre più solo a gestire il rapporto con i narcotrafficanti tanto da decidere di abbandonare la missione andando contro le richieste della polizia. Una nuova figura femminile si insinua nella vita del motorista, ma una notizia terrificante arriva a turbare ancor di più la sua vita.

Gli orologi del diavolo (16 novembre): anticipazioni episodi

Episodio 1 x 05Aurelio decide di andare a trovare Marco e regalargli un altro orologio. È Natale ed il regalo è davvero molto costoso, ma il motorista lo manda via in modo brusco e risoluto, ricevendo una preoccupante reazione dal boss che gli ricorda che non riuscirà mai a liberarsi di lui. La polizia italiana riesce a comunicare a Marco di non abbandonare la missione, ma l’uomo è davvero molto provato e decide di lasciar perdere tutto. La sua vita, ormai è ridotta a niente e se non fosse per l’appoggio della figlia sarebbe completamente solo. Per allontanarsi da tutto ciò che l’esperienza da infiltrato rappresenta, Marco decide di provare a rimettere in sesto l’attività del cantiere, confidando nell’aiuto dei suoi operai. Proprio questo impegno gli permetterà di incontrare Alessia che aveva già conosciuto in passato e con la quale, ora, sembra nascere un nuovo legame particolare. Il nuovo corso che Marco sta provando a dare alla sua vita, però, viene dolorosamente interrotto da una tragica notizia che riguarda suo padre.

Episodio 1 x 06 – Dopo essere stato catturato, Marco si rende conto di dover giocare in modo intelligente e, così, cerca di calmare Aurelio confidando nella possibilità di riuscire a tranquillizzarlo. Il boss si calma e arriva persino a perdonare il meccanico tanto da accompagnarlo a conoscere sua moglie e suo figlio che vivono in gran segreto su un’isoletta al largo delle coste spagnole. Ricreato il rapporto di fiducia con Marco, Aurelio gli chiede di collaborare con lui ad un ultimo trasporto che consentirà ad entrambi di ritirarsi definitivamente dal traffico di droga. Marco accetta e, mentre con Alessia esplodono sentimenti importanti, decide dimettersi all’opera. Prepara così una nuova imbarcazione attrezzandola per poter affrontare la navigazione nell’oceano visto che l’ultimo scambio di droga, nel quale Aurelio lo ha coinvolto, avverrà in mare aperto. Le condizioni di suo padre, intanto, diventano sempre più gravi, ma Marco è costretto ugualmente a partire con un enorme dolore nel cuore. Il motorista, però, prima di imbarcarsi decide di confessare ad Alessia ed a suo fratello Jacopo in che cosa è coinvolto ed il perché ha accettato quell’incarico, continuando a tacere la verità a sua figlia che profondamente addolorata lo saluta mentre va via.

Tagged in:

Rai 1