Un chirurgo ricattato dalla mafia al centro della storia raccontata  in Fino all’ultimo battito (23 settembre) la serie proposta tra i programmi tv di stasera, in prima visione su Rai 1. I primi due episodi, In nome del figlio e Vivere o morire, introducono nel clou della storia di un cardiochirurgo che si compromette per salvare la vita del proprio figlio e si ritrova ricattato da un boss mafioso recluso e sottoposto al 41 bis, che vuole ottenere uno sconto di pena. Tante emozioni ed un’escalation di  tensione caratterizzano la fiction  che tra colpi di scena e particolari rivelazioni conquista e trattiene l’attenzione dei telespettatori desiderosi di scoprire il destino del protagonista e di suo figlio.

Fino all'ultimo battito (23 settembre) stasera in prima tv su Rai 1 e in diretta streaming

Fino all’ultimo battito (23 settembre) stasera in prima tv su Rai 1 e in diretta streaming

Fino all’ultimo battito (23 settembre) oggi in prima tv su Rai 1 e in live streaming

Al via la fiction Fino all’ultimo battito (23 settembre), stasera dalle 21:25 in prima tv su Rai 1 ed in diretta streaming su RaiPlay, da app o da sito. L’accesso alla piattaforma gratuita Rai consente di seguire gli episodi ovunque ci si trovi su smartphone, tablet e computer alla stessa ora della messa in onda televisiva.

Bianca Guaccero interpreta Rosa

Bianca Guaccero interpreta Rosa

Anticipazioni trama

In nome del figlio (1×01) – Diego Mancini ha quarant’anni, è uno stimato primario di cardiochirurgia, innamorato di Elena, la donna che ha conosciuto in Puglia poco dopo essersi trasferito. Insieme hanno un figlio, Paolo, ed appena Elena ottiene il divorzio dal marito, con il quale ha avuto Anna, lei e Diego decidono di sposarsi. A scombussolare la loro serenità arriva la scoperta della grave cardiopatia di Paolo risolvibile solo con un trapianto. I tempi di attesa sembrano infiniti e, per salvare la vita al Figlio, il dottor Mancini fa in modo che risulti il primo della lista trapianti ai danni della giovanissima Vanessa. Diego non può immaginare che, però, c’è qualcuno che lo osserva e il suo gesto diventa strumento di ricatto nei suoi confronti da parte del boss Cosimo Patruno condannato al 41 bis, al quale tempo prima il medico aveva rifiutato una perizia compiacente per fargli ottenere gli arresti domiciliari.

Vivere o morire (1×02) – Cosimo Patruno deve essere operato con autorizzazione del giudice che stabilisce che l’intervento sia eseguito dal dottor Diego Mancini ed il boss viene ricoverato nel reparto del medico. Intanto il papà di Vanessa decide di portare la figlia a casa, nonostante il parere contrario di Diego straziato dal senso di colpa. Anna conosce un giovane simpatico e molto gentile, Mino, che ha una grande passione per i tuffi. A far visita ad Elena, invece, arriva l’ex marito Rocco che dichiara di essere cambiato e chiede di riprendere i rapporti con la figlia. Diego, intanto,  è costretto ad organizzare l’intervento per il boss, ma scopre, purtroppo quando è ormai tardi, quali siano i piani del malavitoso.

Marco Bocci in una scena

Marco Bocci in una scena

Curiosità e cast di Fino all’ultimo battito (23 settembre)

«La serie ti costringe a pensare a quanto sia complicato proteggere i propri cari e alle fatalità che possono mettere in discussione la nostra esistenza» ha dichiarato Marco Bocci, protagonista del medical drama Fino all’ultimo respiro, (23 settembre) la nuova serie Rai diretta da  Cinzia TH Torrini che racconta, in un’escalation di passione e speranza, la storia di un bambino bisognoso di un trapianto di cuore. Quel piccolo è il figlio di Diego, un cardiochirurgo che decide di infrangere molte regole per salvargli la vita, ma proprio questa decisione lo porterà a ritrovarsi assoggettato ai ricatti di un pericoloso boss. La fiction, prodotta da Eliseo Cinema e Rai Fiction, è stata girata in Puglia e le riprese sono terminate a marzo di quest’anno permettendo di realizzare i dodici episodi che saranno trasmessi, due per volta, in sei prime serate sempre su Rai 1. Protagonisti della storia sono Marco Bocci (Made in Italy) che interpreta il dottor Diego Mancini, Violante Placido (Modalità aereo) è la sua compagna Elena e Giovanni Carone è suo figlio Paolo. Gaja Masciale è Anna, la figlia di Elena e Loretta Goggi è sua nonna. Bianca Guaccero (Sotto copertura 2 – La cattura di Zagaria) veste i panni di Rosa, Fortunato Cerlino (Fortapàsc, Nero a metà, Nero a metà 2, Gomorra) quelli di Cosimo Patruno, Michele Venitucci quelli di Rocco e Mohamed Zouaoui quelli di Bashir.

VIDEO – Il trailer della serie

 

Tagged in:

Rai 1