Atteso ritorno stasera in tv per le repliche della fiction Doc-nelle tue mani (29 luglio), in onda nel prime time di Rai 1 a partire dalle 21:25 e in diretta streaming tra i programmi tv di stasera su RaiPlay, dove è possibile rivedere anche le puntate precedenti. La serie tv conta 16 episodi, metà dei quali sono stati trasmessi in prima tv dal 2 marzo al 16 aprile 2020 e i restanti 8 dal 15 ottobre al 5 novembre. La sospensione della programmazione era stata determinata dall’emergenza covid, che con il lockdown aveva sospeso le riprese, ma aveva fatto registrare comunque ascolti record.

Doc-nelle tue mani (29 luglio): dove eravamo rimasti?

Il dottor Andrea Fanti, per tutti Doc, è alle prese con il recupero della memoria persa in seguito ad un incidente stradale che lo ha ridotto in coma, cancellando gli ultimi 12 anni della sua vita. Il medico viene a conoscenza della morte di suo figlio più piccolo e scopre che il matrimonio con Agnese è finito. Quando decide di tornare in ospedale riceve il sostegno di tutti i colleghi, pronti ad aiutarlo, ma anche in corsia i ricordi da recuperare sono parecchi. Doc, infatti, non ricorda di aver avuto una relazione con Giulia Giordano, mentre è riuscito a recuperare a piccoli passi il matrimonio con Agnese. Non tutti, però sono solidali con il dottor Fanti. Marco Sardoni, suo rivale, teme che Andrea ritrovi la memoria e fa di tutto per impedirlo per evitare che Doc riesca anche a ricordare cosa è accaduto prima della sparatoria.

Doc - Nelle tue mani - Luca Argentero

Doc – Nelle tue mani – Stasera in tv gli episodi 1×09 e 1×10

La trama degli episodi oggi in tv e live streaming

In salute e in malattia (1×09) – Un paziente in condizioni critiche e ricoverato in reparto, fa venire in mente ad Andrea un’idea molto romantica. Il medico, infatti, guidato dal momento di benessere emotivo che sta vivendo grazie alla convinzione di aver ben recuperato il rapporto con la sua ex moglie, Agnese, pensa di organizzare un matrimonio in ospedale proprio per quel paziente. Intanto tra gli specializzandi si verifica una specie di terremoto quando Gabriel avanza una proposta, tanto inaspettata quanto sorprendente, alterando gli equilibri che si sono creati nel gruppo.

Quello che siamo (1×10) – Un anziano paziente ricoverato in reparto attira l’interesse particolare di Elisa e Gabriel. L’uomo, infatti, sempre solo e chiuso nei suoi pensieri, sembra non ricordare altro se non una parola che ripete continuamente. I due giovani medici vorrebbero tanto riuscire ad aiutarlo concretamente a ricostruire la sua vita, convinti che questo potrebbe migliorare il suo stato psicologico. Intanto la vita privata di Lorenzo subisce uno scossone quando un paziente rivela un particolare segreto della sua vita privata suscitando stupore ed imbarazzo tra i presenti e nell’interessato.

Doc-nelle tue mani (29 luglio) stasera in tv su Rai 1 e in diretta streaming

Doc-nelle tue mani (29 luglio) stasera in tv su Rai 1 e in diretta streaming

Curiosità e cast della fiction

Il medical drama Doc-nelle tue mani, diretto da Jan Maria MicheliniCiro Visco e realizzato da da Lux Vide con Rai Fiction, è ispirato alla storia reale del dottor Pierdante Piccioni il medico cremonese ex primario di pronto soccorso che, dopo essersi risvegliato dal coma provocato da un incidente, aveva perso la memoria degli ultimi dodici anni della sua vita. La vicenda ha ispirato anche il libro Meno dodici, scritto da Piccioni con Pierangelo Sapegno. Le prime puntate della fiction questa sera in tv sono andate in onda tra marzo e aprile 2020, registrando ottimi ascolti con oltre otto milioni di telespettatori ed un share superiore al 33%. La pausa ha alimentato la trepida attesa degli appassionati della serie per i quali è arrivata anche la bella notizia della realizzazione della seconda stagione. Protagonisti della serie sono Luca Argentero (Hotel Gagarin) nel ruolo del protagonista Andrea Fanti e Sara Lazzaro in quello di Agnese Tiberi. Alberto Boubakar Malanchino è Gabriel Kidane, Gianmarco Saurino è Lorenzo Lazzarini e Simona Tabasco è Elisa Russo.

Tagged in:

Rai 1