Nove punta ancora i riflettori sulla figura di Vladimir Putin, l’ultimo “Zar” russo che da quasi due mesi tiene il mondo col fiato sospeso con la sua invasione militare dell’Ucraina. Quello in onda stasera è un documentario inedito che torna indietro nel tempo per raccontare tappe, tempi e ombre della carriera dell’attuale Presidente della Russia, nato povero a Stalingrado e riuscito a diventare uno degli uomini più potenti (e odiati) al mondo con metodi mai del tutto chiariti. L’appuntamento con “Putin – La scalata al Cremlino” è in programma oggi (sabato 23 aprile) in prima serata a partire dalle ore 21:25 su Nove.

“Putin – La scalata al Cremlino”: le anticipazioni del documentario

Qual è la vera storia di Vlad Putin? Come è riuscito – partendo dal nulla – a conquistare il potere assoluto in Russia? Chi l’ha appoggiato nella sua carriera rapida, inarrestabile e tutt’altro che limpida? Sono alcune delle domande a cui proverà a rispondere oggi il documentario trasmesso da Nove, che ripercorrerà la sua infanzia a Stalingrado, i primi passi in politica nel Partito Comunista dell’ex URSS, gli studi in diritto internazionale e l’ingresso nel KGB, dove grazie alle sua capacità di sfruttare (a proprio vantaggio) rapporti personali più o meno limpidi riuscì a ottenere in tempi rapidi il grado di tenente colonnello. Si parlerà, poi, della sua controversa parabola politica iniziata negli anni ’90, che lo porterà – all’inizio del nuovo millennio – a diventare prima delfino di Boris Elsin e poi suo successore nel ruolo di Presidente della Russia. Quella dell’ultimo “Zar” è stata insomma una carriera segnata da tappe travolgenti, sul cui evolversi tutt’ora persistono diverse ombre che oggi lo speciale “Putin – La scalata al Cremlino” di Nove proverà a chiarire con rari filmati d’epoca, interviste e ricostruzioni inedite.

Dove vederlo stasera in tv e in streaming

“Putin – La scalata al Cremlino” sarà visibile questa sera sul canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9. Diretta streaming disponibile allo stesso orario accedendo al portale web Nove.tv.

Il trailer del documentario su Putin (23 aprile)

Tagged in:

Nove