Presa diretta (5 ottobre) torna a dedicarsi alla pandemia da Covid-19, stavolta puntando i suoi riflettori sugli effetti catastrofici che il virus sta avendo sull’economia italiana e mondiale. Una tema caldo, urgente e preoccupante che sarà affrontato dalla trasmissione di Riccardo Iacona con servizi, approfondimenti e interviste esclusiva nel corso di una puntata da non perdere intitolata “La tempesta perfetta”.

Presa diretta (5 ottobre): orario, canale, diretta steraming e on-demand

La nuova puntata di Presa Diretta (5 ottobre) andrà in onda stasera in tv su Rai 3 a partire dalle ore 21.20 e sarà disponibile in diretta streaming sul sito e sull’app RaiPlay. Le puntata odierna potrà essere rivista on demand già a poche ore dalla messa in onda nella sezione dedicata a Presa Diretta del sito RaiPlay dove sono già disponibili le puntate delle scorse settimane, che hanno trattato i soldi della Lega (28 settembre), le energie rinnovabili (20 settembre), il virus SARS-Cov-2 (14 settembre), lo smart working (7 settembre), l’emergenza sanitaria (31 settembre) e la ricostruzione dopo il terremoto del 2016 (24 agosto).

Presa diretta (5 ottobre) su Rai 3: le anticipazioni

Il titolo della puntata stasera in tv, “tempesta perfetta”, fa riferimento alle conseguenze economiche della pandemia che stanno interessando l’Italia e il mondo intero. Un bilancio che a distanza di sette mesi dal lockdown è ancora nefasto. Nei primi 6 mesi del 2020 l’Italia ha esportato 36 miliardi in meno rispetto agli stessi mesi al 2019. Un calo di oltre il 15 per cento che non si registrava dalla crisi del 2008. Fortunatamente i dati sono in leggera risalita rispetto al mese di aprile ma i volumi pre-covid sono ancora molto lontani. Presa Diretta (5 ottobre) punterà i suoi riflettori sulla situazione del Veneto, una delle Regioni che a causa della sua vocazione all’esportazione è stata più colpita dalla crisi economica post-pandemia. Oggi decine di aziende si ritrovano con la merce nei magazzini e gli ordini dei clienti cancellati. E nel caso dei lavoratori del Porto di Venezia la crisi economica è già diventata crisi lavorativa, con centinaia di dipendenti in cassa integrazione e a rischio licenziamento. Presa Diretta si sposterà poi verso il sud del Paese, dove in questi mesi le organizzazioni criminali si sono spesso sostituite allo Stato garantendo aiuto economico alla famiglie o alle imprese in difficoltà. Un intervento ovviamente non disinteressato. Lo spiegherà Roberto Saviano durante il suo intervento in trasmissione dedicato a far comprendere ai telespettatori come la pandemia rischia di diventare una grandissima occasione di business per la mafia.

Presa diretta – Gli ascolti tv della puntata precedente (Caccia al tesoro, 25 settembre)

La puntata di Presa diretta trasmessa lunedì 28 settembre 2020, intitolata “Caccia al tesoro”, ha chiuso sul gradino più basso del podio nella classifica degli ascolti tv della serata con 1.529.000 spettatori e uno share pari al 6.35%. Il programma più visto del prime time è stato Nero a Metà 2 su Rai 1 (4.862.000 spettatori pari al 19.21% di share) seguita a ruota dal Grande fratello Vip su Canale 5 (3.130.000 spettatori pari al 19.76% di share).

LA MAFIA SFRUTTA IL COVID

Lunedì prossimo, alle 21.20 su Rai3, LA TEMPESTA PERFETTA, una puntata dedicata alla crisi economica esplosa con la pandemia, che ha numeri senza precedenti nella storia del Paese. PresaDiretta ha attraversato l’Italia, dal nord del Paese, per raccontare dal basso i settori più colpiti, fino al sud per raccontare come in questi mesi le organizzazioni criminali si siano spesso sostituite allo Stato, assicurando sostegno economico alle famiglie e alle imprese in crisi di liquidità.

Geplaatst door PresaDiretta op Donderdag 1 oktober 2020

Tagged in:

Rai 3