Presa Diretta (28 settembre) torna nel consueto spazio del lunedì con un’inchiesta scottante e destinata a far parlare a lungo. Stasera in tv il programma d’approfondimento condotto da Riccardo Iacona punta infatti i riflettori sull’indagine giudiziaria che vede coinvolti 3 commercialisti vicini alla Lega, in una puntata intitolata “Caccia al tesoro”.

Canale, orario, diretta streaming

L’appuntamento con Presa Diretta (28 settembre) è previsto stasera in tv su Rai 3 a partire dalle ore 21.20. Se non potete seguire Riccardo Iacona in televisione potrete accedere alla diretta streaming da pc, tablet o telefonino collegandovi al sito Rai Play, dove nella sezione dedicata alla trasmissione sono disponibili on-demand tutte le puntate precedenti.

Presa diretta (28 settembre) anticipazioni puntata “Caccia al tesoro”

Dopo aver trattato la scorsa settimana il tema delle energie rinnovabili, stasera in tv Presa Diretta (28 settembre) indagherà col suo stile incisivo e diretto su uno dei temi più caldi del dibattito politico e giudiziario dell’ultimo anno. La puntata “Caccia al tesorosarà infatti una lunga inchiesta che ripercorrerà i flussi monetari riconducibili ai conti finanziari della Lega. Si partirà dalla sentenza dell’agosto 2019 con cui la Cassazione ha confermato il sequestro dei 49 milioni di euro di rimborsi elettorali percepiti indebitamente dalla Lega Nord, una somma che nel frattempo era sparita dai conti del partito.

Che fine hanno fatto quei 49 milioni? E’ vero, come sostiene Salvini, che sono stati spesi tutti? Il programma tenterà poi di far luce sui motivi che hanno portato alla nascita del nuovo partito “Lega per Salvini Premier”, una mossa che può essere servita anche per ripartire con un contenitore politico “pulito” lasciando i 49 milioni di debito al vecchio partito “Lega Nord per l’indipendenza della Padania”. E ancora: quali sono i rapporti di Salvini con Di Rubba, Manzoni e Scillieri, i tre commercialisti considerati vicini alla Lega recentemente finiti ai domiciliari con le accuse di peculato, turbata libertà nel procedimento di scelta del contraente e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte? Il leader leghista recentemente ha ammesso di conoscere due di loro, garantendo però sull’onestà di entrambi. Eppure dalle indagini sembra venire a galla un intreccio di soldi & potere che andrà verificato con attenzione.

Infine, Presa Diretta offrirà uno scoop ai suoi telespettatori. Il programma di Rai 3 è infatti venuto a conoscenza di una villa in Sardegna la cui compravendita potrebbe rientrare nel metodo escogitato per occultare i 49 milioni di euro di rimborsi elettorali della Lega Nord. Una notizia inedita e certamente destinata a sollevare reazioni e polemiche nei prossimi giorni.

ESCLUSIVO – CACCIA LA TESORO

ESCLUSIVOPresadiretta ha scoperto in Sardegna una villa la cui compravendita potrebbe far parte del "sistema" escogitato per occultare i 49 milioni di euro di rimborsi elettorali della Lega Nord.CACCIA AL TESORO lunedì alle 21.20 su Rai3

Geplaatst door PresaDiretta op Zaterdag 26 september 2020

Tagged in:

Rai 3