Una leggenda, un idolo, addirittura un re per i tifosi del suo paese, il Brasile. Uno uomo dalle umili origini capace di conquistare il mondo e imporsi come uno dei più forti calciatori di tutti i tempi, se non proprio il migliore. Da oggi 23 febbraio è disponibile in streaming su Netflix (a questo link) il documentario Pelé: il re del calcio, un docufilm che racconta l’ascesa e la vita del fuoriclasse brasiliano, con aneddoti, curiosità e sorprese da non perdere.

Pelé: il re del calcio - Curiosità e anticipazioni

Pelé: il re del calcio – Curiosità e anticipazioni

La trama di Pelé: il re del calcio

Pelé: il re del calcio - In streaming su Netflix

Pelé: il re del calcio – In streaming su Netflix

La storia percorre dodici anni di vita del campione brasiliano. Dopo una panoramica sulla gioventù del ragazzo, che per raccogliere pochi soldi per la propria famiglia era solito pulire le scarpe dei compatrioti più abbienti, si passa a narrare le gesta del fuoriclasse negli anni dal 1958, anno della vittoria del Brasile ai campionati mondiali di Svezia, con Pelé all’epoca solo diciottenne, al 1970, quando la nazionale verdeoro ha surclassato l’Italia con un netto 4-1 alla Coppa del Mondo in Messico, ultimo mondiale disputato dal campione brasiliano che, in totale, si è aggiudicato tre successi nella massima rassegna calcistica. Il docufilm racconta quindi di questi dodici anni di grande successo per Pelé, ripercorrendo le sue gesta attraverso ricostruzioni storiche e immagini di repertorio. Non mancheranno, inoltre, interviste inedite agli ex compagni di squadra come Rivellino e Zagallo, ai famigliari del calciatore tra cui la sorella Maria Lucia e lo zio Jorge Arantes, e ad altri protagonisti e spettatori diretti o indiretti delle gesta sportive del re del calcio. Infine, un contributo significativo alla realizzazione del documentario l’ha data proprio Pelé rilasciando interviste emozionanti e sincere. Il documentario è stato diretto dalla coppia David Tryhorn e Ben Nicholas. Pelé: il re del calcio è prodotto da Pitch Production e il produttore esecutivo è il regista premio Oscar Kevin Macdonald (noto per il premiato documentario Un giorno a settembre e per l’apprezzato film L’ultimo re di Scozia).

Il trailer del documentario da oggi su Netflix – VIDEO

Tagged in:

Netflix