Una festa a base di alcool e droga sfuggita al controllo e sfociata nella morte di un ragazzo di soli 23 anni. Omicidio Luca Varani (6 febbraio) sarà lo speciale in onda in prima seconda serata nel sabato sul Nove. Un delitto che ha dell’incredibile per l’efferatezza e per le cause che portarono Marco Prato e Manuel Foffo ubriachi e sotto l’effetto di stupefacenti a uccidere un loro stesso amico.

Giuseppe Varani - Padre di Luca

Giuseppe Varani – Padre di Luca

Omicidio Luca Varani (6 febbraio) stasera in tv

Stasera in tv (sabato 6 febbraio) in prima serata sul canale Nove alle 21.25 va in onda il documentario Omicidio Luca Varani dedicato all’omicidio del 23enne trovato morto ammazzato dai suoi stessi amici alla fine di un festino finito nella tragedia. Tante le domande, soprattutto legate ai moventi, che i famigliari e gli amici ancora si pongono. Quale è stata la vera causa di tanta atrocità? Se vuoi vedere la puntata in anteprima potrai farlo attraverso Dplay Plus, il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare in esclusiva e in anticipo molti contenuti Discovery. Disponibile per tutti i dispositivi mobile come smartphone e tablet o per computer e smart tv.

Anticipazioni tv e dove vederlo in streaming

Anticipazioni tv e dove vederlo in streaming

Luca Varani: un festino finito in omicidio

“Volevamo uccidere qualcuno, volevamo vedere l’effetto che fa” così Manuel Foffo ha risposto alle domande dei carabinieri durante uno degli interrogatori sulle cause e sul movente che portarono lui e Marco Prato a uccidere in maniera crudele ed efferata il loro amico Luca Varani alla fine di un festino a base di alcool e droga. Il 5 marzo del 2016 i Carabinieri di Roma rinvengono il corpo senza vita di Luca Varani, con un coltello conficcato nel torace e segni di tortura. Un delitto crudele, efferato, sconvolgente.

Anticipazioni puntata: il video promo su Nove e Discovery+

Tagged in:

Nove