Torna l’atteso appuntamento con Le ragazze (2 ottobre), il documentario stasera in tv su Rai 3, a partire dalle 21:20, e disponibile anche in streaming sul sito RaiPlay, dove è possibile rivedere anche le puntate precedenti. Il programma oggi, 2 ottobre, in prima serata utilizza testimonianze ed interviste per rendere noti avvenimenti della storia italiana, rivissuti attraverso il racconto delle protagoniste, donne di epoche diverse, ma anche di diverse estrazione sociale, origine ed istruzione. Il carattere narrativo e quasi confidenziale dei ricordi rende ogni fatto un frammento di vita, donato dalle protagoniste al pubblico affinché apprenda e faccia tesoro di queste testimonianze preziose e ricche di spunti di riflessione importanti. Perché conoscere meglio la storia del proprio Paese, forse, può renderci persone più consapevoli ed attente.

Le ragazze (2 ottobre): le protagoniste della seconda puntata

Il format aveva abituato il proprio pubblico alla presenza di una conduttrice che guidava i telespettatori attraverso le varie storie. Per la nuova stagione de Le ragazze, invece, la Rai ha scelto di eliminare la voce narratrice, lasciando ogni puntata scorrere da sola grazie alle testimonianze delle protagoniste, donne ventenni ai tempi dei fatti raccontati e, quindi, dagli anni Quaranta ai Novanta. Le protagoniste della puntata stasera in tv sono Ilaria Capua, Anna Maria Novaretti, Giacinta Francione, Viviana Vazza, Alessandra Clemente e Barbara Boncompagni e, con i loro racconti guideranno i telespettatori in un viaggio nel tempo alla scoperta di tante diverse sfumature di avvenimenti importanti per la storia personale e nazionale.

La storia del programma stasera in tv

Le ragazze è un documentario andato in onda per la prima volta nel 2016 e giunto alla sua sesta edizione. Le prime due stagioni furono dedicate rispettivamente quella di esordio alle ragazze del ’46, con puntate andate in onda in occasione dei 70 anni del suffragio femminile italiano, e la seguente alle ragazze del ’68, dedicata alle protagoniste del movimento sessantottino. Con la terza stagione appare la figura della conduttrice, Gloria Guida, presente sino alla scorsa stagione ed eliminata in quella appena iniziata che raccoglie i racconti di donne che erano ventenni tra gli anni Quaranta e Novanta.

Tagged in:

Rai 3