Su Rai 3 torna l’appuntamento fisso del mercoledì sera con Chi l’ha visto (4 novembre), il programma condotto da Federica Sciarelli che dal 1989 guida i telespettatori tra i misteri più famosi della cronaca nera dedicandosi inoltre alla ricerca di persone scomparse. Vediamo insieme quali saranno i temi trattati stasera in tv, in prima serata a partire dalle 21.20, sulla terze rete pubblica.

Chi l’ha visto (4 novembre): le anticipazioni

La nuova puntata di Chi l’ha visto (4 novembre) in programma questa sera avrà come copertina il caso di Giulia Di Sabatino, la 19enne di Tortoreto il cui corpo fu trovato ai piedi di un cavalcavia dell’autostrada A/14 nel settembre 2015. Si tratta di una questione particolarmente spinosa che riguarda sesso a pagamento, violenze e pedopornografia. Le ricostruzioni fatte riguardo la vita di Giulia hanno portato a galla un personaggio che utilizzava un vero e proprio tariffario del sesso per ottenere foto e video erotici della ragazza e delle sue amiche, tutte minorenni. Quest’uomo è attualmente sotto processo per il reato di pedopornografia, ma le ombre che avvolgono la morte di Giulia restano dense e irrisolte. Qual è la storia nascosta dietro la tragica fine della ragazza di Tortoreto? Si è trattato davvero di un suicidio oppure, come sostiene la sua famiglia, c’è qualcuno che ha causato la sua morte? Ne parlerà stasera in tv Federica Sciarelli che inoltre, come ogni mercoledì, lancerà gli appelli, richieste di aiuto e raccoglierà le segnalazioni di persone in difficoltà.

Chi l’ha visto?: canale, orario, diretta streaming

L’appuntamento per tutti i fan della trasmissione dedicata alla ricerca persone scomparse e ai misteri insoluti è in programma stasera in tv su Rai 3 dalle ore 21.20 circa. Chi l’ha visto? sarà disponibile anche in diretta streaming collegandosi da pc, tablet o smartphone al sito ufficiale Raiplay. Allo stesso indirizzo, nella sezione dedicata al programma di Federica Sciarelli, a partire da domani sarà possibile rivedere l’intera puntata in modalità on-demand così come quelle andate in onda nelle scorse settimane.

Tagged in:

Rai 3